Gioco legale e responsabile

DIZIONARIO DEL POKER

Freeroll


Oltre ai più noti freeroll (i tornei gratuiti a montepremi garantito che ogni poker room offre ai propri iscritti), si parla di free roll quando un giocatore non può più perdere il piatto, nel senso che male che gli vada lo splitta (divide) con un altro giocatore.

Esempio: avete a k suited a cuori e al flop si gira Kxx con le due “x” a cuori. Andate in all in contro un solo avversario e allo showdown questi mostra AKo. In questo caso voi vincereste l’intero piatto qualora centraste il colore al turn o al river, mentre nella peggiore delle ipotesi splitterete con il vostro avversario in quanto non ci sono possibilità che lui chiuda un punto superiore al vostro.