GIOCARE PUÒ CAUSARE DIPENDENZA PATOLOGICA IL GIOCO È VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI

Informati sulle probabilità di vincita e sul regolamento di gioco
sul sito www.aams.gov.it

Live

PokerStars Championship Bahamas $100k SHR: Sammartino e Kanit al Day 2

Ci sono anche Dario Sammartino e Mustapha Kanit tra i promossi al Day 2 nel Super High Roller da $100.000 che ha inaugurato il PokerStars Championship Bahamas

Scritto da
07/01/2017 08:15

2.033


È partita ufficialmente ieri la nuova era dei tornei di poker live by PokerStars, con il Day 1 del PokerStars Championship Bahamas Super High Roller da $100.000 di buy-in. Tra i protagonisti anche gli ormai immancabili Dario Sammartino e Mustapha Kanit, entrambi capaci di approdare al Day 2.

39 i giocatori iscritti, ai quali vanno aggiunti 11 re-entry, per un totale dunque di 50 ingressi che potrà aumentare sensibilmente, visto che le registrazioni sono aperte fino all’inizio del Day 2 di oggi.

PokerStars Championship Bahamas - Kanit Sammartino

Mustapha Kanit, Dario Sammartino e qualche altro player ‘scarso’…

PokerStars Championship Bahamas: i promossi

Dei 36 player capaci di imbustare almeno una chip, Nick Petrangelo è stato il migliore, con uno stack di 861.000 chip. Uno stack corroborato in particolare da una mano che Petrangelo ha vinto contro Christoph Vogelsang, il quale ha fatto check-call su tutte le strade alle puntate dell’americano, che su un board 3 3 4 8 5 gli ha poi mostrato un full house.

Dietro di lui, si rivede Steve O’Dwyer, vero cannibale dei tornei High Roller un paio di stagioni fa, e tornato alla ribalta in questo PokerStars Championship Bahamas: per O’Dwyer 801.000 gettoni, utili a tenere a distanza Daniel Dvoress, 3° con 720.000 chip.

Pollice alto anche per Jason Mercier, uno dei tanti big in top 10, 9° con 517.000 chip. Il suo collega del Team PokerStars Pro, Daniel Negreanu, ha fatto invece un po’ più fatica, imbustando 188.000 gettoni.

PokerStars Championship Bahamas: di italiani e di… comici

Dicevamo all’inizio di Dario Sammartino e Mustapha Kanit. Il ‘Mad Genius’ se l’è cavata piuttosto egregiamente, chiudendo al 12° posto il Day 1 del PokerStars Championship Bahamas SHR con uno stack di 423.000 chip.

Per quanto riguarda ‘Mustacchione’, invece, un Day 1 non particolarmente esaltante gli ha concesso di infilare in busta solo 128.000 pezzi, buoni per la 33° posizione su 36 left.

Davanti a Kanit, seppure di pochissimo, si è piazzato nientemeno che Kevin Hart, noto attore comico statunitense (Scary Movie, Epic Movie, Tutti pazzi per l’oro) che si è preso pure il lusso di effettuare un re-entry.

Ovviamente da uno come lui, giocatore amatoriale, non ci si poteva che aspettare del sano spettacolo in tutti i sensi: tra giocate estrose e trash talk, Hart ha animato il PokerStars Championship Bahamas High Roller: “Voi ragazzi non avete idea di con chi avete a che fare”, ha esclamato ad un certo punto: “Per me questi sono spiccioli”.

PokerStars Championship Bahamas Super High Roller: top ten del chip count

  1. Nick Petrangelo 861000
  2. Steve O’Dwyer 801000
  3. Daniel Dvoress 720000
  4. Connor Drinan 637000
  5. Jason Koon 624000
  6. Sam Greenwood 605000
  7. Leo Yan Ho Cheng 571000
  8. Koray Aldemir 552000
  9. Jason Mercier 517000
  10. Byron Kaverman 461000

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento