GIOCARE PUÒ CAUSARE DIPENDENZA PATOLOGICA IL GIOCO È VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI

Informati sulle probabilità di vincita e sul regolamento di gioco
sul sito www.aams.gov.it

Iron · Sit & Go

Passaggio agli heads-up sitngo (8° parte)

Scritto da
13/04/2011 17:48

5.785


Nel nuovo appuntamento con la guida strategica agli heads-up sit’n’go, riprendiamo il discorso sul gioco pre-flop ripartendo dai range di 3-bet e shove.

“Per spiegare i range di 3-bet bisogna prima comprendere quali mani siano generalmente considerate standard per andare rotti contro un avversario tipico per il livello che si sta giocando. Naturalmente, il tutto dipende dall’entità degli stack:

– 60-75 bb: AQ+, TT+
– 40-60 bb: AJs+ AQo+ 99+
– 25-40 bb: A9s*+ ATo+ 77+
– 15-25 bb: 22+ A2+ KTs*+ KJo+

E’ importante notare che nonostante sia profittevole 3-bet/4-bet pushare mani come A9s, KJs, KQo e così via, in realtà non è sempre consigliabile re-raisare con esse perché flattare è maggiormente EV+ contro alcuni avversari, dato che esse giocano bene post-flop e beccano spesso roba come due overcard, gutshot ecc. e consentono di far rimanere nel piatto molte mani dominate.

Allo stesso tempo, è importante capire che queste linee guida sono piuttosto grezze e comunque suscettibili di modifiche a seconda delle dinamiche della partita. Tuttavia, per i nuovi giocatori di questa specialità che non sono ancora troppo pratici nell’adattamente dei range, esse risulteranno certamente utili come base di partenza, pur se non ottimali ed anche leggermente ad EV negativo in alcuni spot.

La vostra size standard per un re-raise dovrebbe essere basata su due criteri: dovrebbe essere almeno pari a 2,5x il rilancio iniziale (se l’altro apre di 3bb voi dovrete fare 8bb con 30 big blind di stack) e non superiore al 28-30% dello stack effettivo. Per quanto riguarda il primo criterio, dovrete rilanciare abbastanza in modo che l’altro non abbia le giuste odds per callare (cosa che succederebbe se min-raisaste di 2x il loro rilancio iniziale.)

Per quanto concerne il secondo, invece, non vorrete rilanciare più del 26% perché altrimenti sareste obbligati a chiamare il push dell’altro ricevendo odds di 2 a 1. Nel caso dovesse capitarvi questa situazione, invece di rilanciare andate direttamente all-in. Questo è infatti il motivo per cui ai giocatori si consiglia di pushare con 10 bb e di 3-bet/shovare con meno di 25-30 big blind.

Il motivo fondamentale per cui dovete rilanciare meno è perché l’avversario sa che se avete fatto quella size allora non folderete mai ad un eventuale re-raise, e quindi capirà che avete una mano con cui avete deciso di andare rotti e che non state bluffando; e se la sua mano batte appunto soltanto questo, allora folderà e basta. Raisando meno, non solo potrete foldare se siete in bluff, ma troverete pure action con le vostre mani buone.” (continua)

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento