Gioco legale e responsabile

Come pensano i Pro

Fedor Holz: il segreto per arrivare? Sta tutto nelle persone che ti circondano

Fedor Holz è uno dei giocatori più completi del panorama mondiale. Tra abbandoni, rientri e varie attività, ha dimostrato di possedere una mente geniale

Scritto da
27/08/2020 10:30

1.276


Fedor Holz

Fedor Holz

Fedor Holz e il segreto del successo nel poker

“Nel mio caso è piuttosto semplice: ruota tutto intorno alle persone che mi circondavano. Senza di loro non sarei stato in grado di ottenere ciò che ho ottenuto.

CONSULTA OGNI GIORNO IL NOSTRO CALENDARIO DEI TORNEI ONLINE: CLICCA QUI

Ripenso spesso al giorno in cui mi son seduto in una vasca idromassaggio nella “Cherry Island“.

Essa un’isola remota in Canada a nord di Toronto, quando parlai di poker e di mani che giocavo con i miei amici tedeschi. 

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Da lì normalmente tornavamo a giocare un’altra sessione, perché ci sentivamo ispirati a sfidarci di nuovo con i nuovi input che avevamo ricevuto gli uni dagli altri.

Farlo per 4 settimane di fila, giocare più volume di quanto non abbia mai giocato e probabilmente migliorare a poker più di quanto abbia mai fatto, ha davvero lasciato un segno nella mia mentalità.

Fedor Holz: gli amici che ti aiutano

Steffen Sontheimer mi ha mostrato come approfondire l’analisi del gioco da un punto di vista matematico, analizzando gli avversari basandosi esclusivamente sulle statistiche e migliorando, settandolo a puntino, il mio HUD.

Rainer Kempe mi ha mostrato come giocare short stack, mi ha insegnato l’ICM e mi ha ispirato a giocare più sit’n’go per migliorare il mio late game e il gioco short stack.

Koray Aldemir  mi ha ispirato per il modo in cui ci si avvicina al gioco in modo intuitivo, sfruttando gli avversari e avendo una grande sensibilità per i flussi di gioco e le perdite degli avversari.

Atteggiamento positivo

La preparazione di tutti loro è impressionante. Atteggiamento positivo e acutezza di classe. Freschi sul loro laptop, 25 tavoli NLH / PLO: un momento che non dimenticherò mai. Tanti giocatori di talento in un unico posto e infiniti momenti da cui imparare.

Senza le loro prospettive individuali, feedback e sfide, non sarei mai stato in grado di far crescere la mentalità che ho oggi e che non si limita al poker.

Abbiamo iniziato a sostenerci a vicenda nel 2012 e nel 2013 e quasi tutti noi siamo arrivati ​​ai vertici del gioco.

Penso che senza il forte sostegno e il contributo del nostro ambiente non saremmo stati in grado di arrivare a tanto.

A chi deve tanto Fedor Holz? Beh…volevo ringraziare tutti coloro da cui ho potuto imparare.

E questo vale sia quando ci siamo scambiati le mani, sia nel momento in cui abbiamo giocato l’uno contro l’altro.

Oppure ancora quando ci siamo semplicemente divertiti.

Quindi, se mi chiedi cosa dovresti fare per migliorare, ecco il mio consiglio principale: trova persone con cui sei in contatto che condividano la tua ambizione e si sostengano a vicenda. 

Potresti essere sorpreso dal risultato!”

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento