Gioco legale e responsabile

Betting

Le quote antepost sul Campione d’Inverno della Serie A: Juventus sfavorita, ecco il nostro pronostico (a sorpresa!)

Dopo tre giornate di campionato, risultano interessanti le quote antepost per la formazione campione d'inverno in Serie A. Le noste previsioni.

Scritto da
16/09/2021 13:03

498


Campione d'inverno

Sono tanti, tantissimi gli spunti di riflessione che ci ha lasciato la terza giornata di campionato: Juventus in grande difficoltà, con Milan, Napoli e Roma inatteso trittico di testa. Inter attrezzata, nonostante il pareggio di Marassi, Atalanta che forse ha un po’ la testa alla Champions League.

Tutte queste tematiche ci fanno guardare con un occhio particolare alle quote antepost SNAI per la formazione Campione d’inverno: c’è ancora molto valore, nei palinsesti.

Le quote antepost Vincente Girone Andata

Nel campionato italiano, si usa dare l’appellativo di “Campione d’inverno” alla formazione che vince il girone di andata, ovvero che si trova in testa alla classifica alla 19esima partita. Formazione che, nella maggior parte dei casi, alla fine vincerà pure lo scudetto.

Le quote SNAI sul campione d’inverno

Ad oggi, su SNAI, è l’Inter la maggiore accreditata per essere in testa a Natale. I bookmaker, infatti, bancano Lautaro e compagni @3,5 , ritenendo gli attuali Campioni d’Italia come la formazione più temibile in questi mesi.

Segue, fissato @4,5 , il Milan di Ibrahimovic e Giroud, che dopo i nove punti in tre partite si conferma sui livelli dello scorso anno: sintomo che le partenze di Donnarumma e Calhanoglu sono state ben tamponate con innesti di grande qualità.

Juventus campione d’inverno?

Nonostante la partenza di Cristiano Ronaldo, secondo i bookmakers la Juve sembrava (prima del campionato) essere la favorita e per lo scudetto e per la corsa al titolo di campione d’inverno. Tuttavia, dopo un solo punto in tre gare, i ragazzi di Allegri sono scivolati a quota @5,5 , soglia che diverrebbe al rialzo con qualche altro stop. Sta invece scendendo la quota di Napoli e Roma, ambo  @5,5 , con Spalletti e Mourinho che si stanno confermando due vecchie volpi del nostro campionato.

Atalanta e Lazio indietro

Chi si è fatta sorprendere, in questo inizio di campionato, è stata la magnifica Atalanta di Gasperini, capace di ottenere soli 4 punti in tre partite. Il tasso tecnico degli orobici, però, è così elevato da spingere i quotisti a fissare la Dea campione d’inverno @7,5 ; quota 15, invece, per la Lazio di Immobile, che dopo una buona partenza è caduta fragorosamente a San Siro contro il Milan.

Difficile pensare a qualche inserimento di altre squadre: la Fiorentina è bancata @50, più in alto si trovano Sassuolo ( @100 ) e Udinese ( @750).

Pronostico sul Campione d’Inverno

Secondo noi, va fatta grande attenzione alla Roma di Josè Mourinho. Il centrocampo giallorosso è forse il migliore della Serie A, e con l’innesto di Abraham in attacco il reparto offensivo sembra poter essere piuttosto competitivo.

Se il tecnico di Setubal riuscisse a gestire le energie, preservando i suoi nella giusta misura nella Conference League, con un pizzico di fortuna potrebbe essere lui a tagliare il traguardo in testa il prossimo Natale.

La quota (attualmente @5,5 ) negli scorsi giorni era ancor più gonfia, ma ha ancora valore, dal momento che riteniamo che Pellegrini e compagni si dovrebbero trovare almeno @4.

Del resto, Mourinho ci ha insegnato che sa come si fa a vincere nel nostro paese: staremo a vedere.