Gioco legale e responsabile

casino

I 4 gesti che ogni giocatore di blackjack deve conoscere per non sbagliare mai

Errare humanum est, dice il detto, ma se commetti queste 4 topiche clamorose mentre giochi a blackjack, è normale che tu non riesca mai a vincere al casinò.

Scritto da
25/10/2020 12:30

621


Commettere errori è nella natura umana, anche se siete esperti giocatori di blackjack. Tuttavia, c’è errore ed errore: uno sbaglio accidentale è un conto, una ca***a pazzesca, per dirla alla Fantozzi, è tutto un altro paio di maniche.

Se non vuoi rischiare incomprensioni, che potrebbero portarti a perdere una mano (e quindi i soldi), devi conoscere assolutamente questi 4 gesti tipici al tavolo del blackjack!

 

blackjack

 

Stare al blackjack: fatti capire!

Quando sei seduto al tavolo da blackjack al casinò e non vuoi più carte, si dice che devi stare. Ma come fai a far capire al croupier che non deve più darti altre carte?

Ci sono due modi:

  1. Fai passare la tua mano aperta sopra le carte, da sinistra a destra.
  2. Metti le tue carte sotto la tua puntata (attenzione però, che questo non si usa in tutti i casinò!)

L’importante è che tu dica chiaramente cosa vuoi fare, accompagnando il gesto. In molti casinò c’è confusione e le tue parole potrebbero essere male interpretate: con il gesto, andrai sul sicuro.

Vuoi un’altra carta?

Allo stesso modo, se vuoi chiamare una o più carte, devi segnalarlo chiaramente al croupier, non solo con la voce ma anche con un gesto della mano. In molti film avrai visto il giocatore picchiettare con il dito indice sulle sue carte, in realtà, basta indicarle.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

Così facendo, non c’è margine d’errore per il croupier, che ti girerà un’altra carta.

Come si raddoppia

Quando il totale delle tue prime due carte è compreso tra 9 e 11, puoi raddoppiare. Questo significa che riceverai una sola carta, dopo aver puntato esattamente lo stesso importo della tua bet iniziale.

Per raddoppiare, devi semplicemente piazzare le stesse chip che hai messo all’inizio nella medesima casella sul tavolo. Questo è l’unico segnale inequivocabile che farà capire al croupier che hai intenzione di fare double down.

Come si splittano le coppie

A volte capita di ricevere due carte uguali, cosa che ti permette di splittare la tua mano iniziale in due mani separate.

Per farlo, devi voltare entrambe le carte sul tavolo e posizionarle l’una accanto all’altra, in modo che non si tocchino.

Successivamente, piazza la stessa puntata iniziale dietro alla carta che hai sistemato a destra e dì chiaramente “split”. Anche se il croupier non dovesse sentire la tua voce, le tue azioni gli faranno capire chiaramente che sei intenzionato a dividere la tua mano iniziale.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento