GIOCARE PUÒ CAUSARE DIPENDENZA PATOLOGICA IL GIOCO È VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI

Informati sulle probabilità di vincita e sul regolamento di gioco
sul sito www.aams.gov.it

Coaching · Redazionale

Pokermagia: due modi diversi per dire “staking e coaching gratuito”

Scritto da
09/06/2016 16:55

8.015


Da quasi un decennio Pokermagia è il punto di riferimento per i grinder italiani. Nata come scuola di cash game per il No Limit, la scuola diretta da Mandrake ha saputo nel corso degli anni evolversi e ampliarsi.

Sono nate così le squadre di Pokermagia MTT e Spin and Coach, i progetti di staking/coaching leader indiscussi dei rispettivi settori.

gioca-magia

Ecco in dettaglio le caratteristiche dei team e i requisiti per farne parte.

Pokermagia MTT

Diretta dal veterano della scena .it Suited Connector, Pokermagia MTT vanta qualcosa come 2 milioni di euro di profit in meno di tre anni.
Sotto la guida di coach come Emiliano “IfAc2gUd2WiN” Conti, Domenico “domenland” Lando e Simone “Spera91 Speranza, i talenti selezionati dalla scuola stanno  facendo registrare grandi successi a ogni ABI, dai 10€ fino agli high stakes. Storie di successo come quella di Alesiena17 che in pochi mesi è passato da Abi 10 ad Abi 40 sono all’ordine del giorno.

Pokermagia MTT mette a disposizione dei giocatori selezionati il bankroll, il coaching e il supporto del mental coach.

Per presentare la propria candidatura è necessario aver giocato almeno 1500 tornei ad Abi 10 o superiore con buoni risultati, saper utilizzare Holdem Manager o Pokertracker e poter giocare almeno 400 tornei ogni mese.

La candidature vanno inviate, complete di nickname verificabili su Sharkscope e di una handhistory recente di un torneo normal esportata da HM o PT a nicola@pokermagia.com.

Spin and Coach

Nato lo scorso settembre, il primo progetto di staking e coaching dedicato agli Spin&go lanciato da Pokermagia ha già fatto registrare 250mila euro di guadagni totali tra profit e rakeback, nonostante 150mila euro di EV lasciati per strada. Cifre che dimostrano inequivocabilmente la solidità de progetto nato dalla collaborazione di Pokermagia con i fratelli Simone e Marco Ruggeri.
Il bankroll messo a disposizione dalla scuola, il programma di coaching intensivo e il sistema di assegnazione del profit basato sull’EV mettono i giocatori nelle condizioni di grindare e affinare le proprie skill in serenità scalando i livelli anche nel caso di una run avversa. La richiesta minima è 2000 spin al mese. Ogni candidato viene valutato tramite due colloqui di idoneità: il primo tecnico, il secondo psico-attitudinale. Chi fosse interessato può inviare la propria candidatura a spin@pokermagia.com allegando una breve presentazione.

NOTA BENE:

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento