Gioco legale e responsabile

Film

I 5 attori che vorremmo vedere nel ruolo di Phil Ivey in The Baccarat Machine

Chi interpreterà Phil Ivey in The Baccarat Machine, il film sulla controversa storia del campione di poker americano e di Cheung Yin ‘Kelly’ Sun? Per il momento conosciamo solo la protagonista femminile… e allora abbiamo provato noi a fare il casting per il ruolo di ‘No Home Jerome’!

Scritto da
27/03/2020 12:00

2.165


AAA Phil Ivey cercasi. Non preoccupatevi, non c’è bisogno di allertare Federica Sciarelli di Chi l’ha visto? Il campione di poker americano sta vivendo la quarantena come milioni di altre persone in tutto il mondo, immaginiamo in tutta tranquillità.

Nel frattempo, seppur con tutti i rallentamenti causa coronavirus, prosegue la stesura della sceneggiatura del film a lui dedicato, The Baccarat Machine, la storia di Phil Ivey e Cheung Yin ‘Kelly’ Sun. Ma se conosciamo già l’attrice che interpreterà la protagonista femminile, Nora ‘Awkwafina’ Lum, ancora non è chiaro chi vestirà i panni di ‘No Home Jerome’.

Ebbene, queste sono le nostre 5 proposte.

Denzel Washington

 

Denzel Washington Phil Ivey

Somiglianza: 4/10
Carisma: 10/10
Probabilità: 1/10

Denzel Washington nei panni di Phil Ivey darebbe a The Baccarat Machine un salto di qualità non indifferente. Il curriculum, la carriera dell’ormai sessantaquattrenne attore di Mount Vernon non si possono discutere. Due volte premio Oscar, Washington ha interpretato letteralmente qualsiasi tipo di ruolo e non avrebbe alcun problema ad essere un Ivey credibile. A parte l’età, molto diversa (Phi è di oltre vent’anni più giovane), e un cachet che probabilmente è fuori budget per questo tipo di produzione.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Will Smith

 

 

Somiglianza: 6/10
Carisma: 9/10
Probabilità: 3/10

Tornato in auge in questo periodo (Io Sono Leggenda, film catastrofico di cui è protagonista è tra i più visti insieme a Contagion), Will Smith è quel tipo di attore poliedrico capace di passare con disinvoltura da una commedia leggera ad un film drammatico. La somiglianza qui comincia a migliorare, anche perché ci avviciniamo come età, ma ancora una volta probabilmente stiamo volando un po’ troppo alto, per le possibilità di The Baccarat Machine.

Don Cheadle

 

 

Somiglianza: 7/10
Carisma: 7/10
Probabilità: 6/10

Ecco, Don Cheadle sarebbe sicuramente un’ottima scelta su cui la produzione potrebbe davvero farci un pensierino. Non siamo ai livelli di cachet di Washington e Smith, anche se sicuramente Cheadle non viene via a buon mercato. Ma l’attore ha già lavorato in pellicole che in qualche modo trattavano il tema del gioco (la trilogia di Ocean’s, per esempio), dunque chissà…

Segui  tutte le notizie sul mondo del poker 24 ore su 24 sulla pagina Facebook AssoNews. Metti like alla nostra pagina!

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

Giancarlo Esposito

 

 

Somiglianza: 4/10
Carisma: 8/10
Probabilità: 5/10

La sua popolarità è esplosa grazie alla serie tv Breaking Bad, dove interpretava il malvagio Gus Fring: di giorno amabile proprietario della catena di fast food Los Pollos Hermanos, di notte spietato distributore di metanfetamina. Come nel caso di Washington, c’è un problema di distanza tra la sua età e quella di Phil Ivey, anche se non sarebbe il primo caso di trasposizione cinematografica in cui il protagonista anagraficamente si distanzia molto dalla sua controparte reale.

Harold Perrineau

 

 

Somiglianza: 8/10
Carisma: 4/10
Probabilità: 7/10

La carriera di Harold Perrineau ha toccato il suo apice tra il 2003 e il 2010, quando l’attore di New York ha partecipato al secondo e al terzo capitolo della saga di Matrix, per poi interpretare il ruolo di Michael Dawson in Lost, una delle serie tv che hanno fatto la storia e di cui si parla e discute ancora oggi. Da lì in avanti, una serie di lavori non esattamente memorabili: interpretare Phil Ivey in The Baccarat Machine potrebbe rilanciarlo?

Chi nei panni di Phil Ivey?

Chiaramente il nostro è soltanto un gioco, e non ci stupirebbe se alla fine la produzione si dovesse indirizzare sul profilo di un attore semi-sconosciuto e/o emergente. Quindi, salvo colpi di scena, scordiamoci altri pezzi da 90 come Idris Elba, Michael B. Jordan, Donald Glover o Anthony Mackie.

Anche se noi abbiamo un sogno nel cuore:

 

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento