Gioco legale e responsabile

Giochi Casino

Tutto quello che devi sapere sulle paylines delle slot machine online

Guida alle paylines sulle slot machines online oggi: le varie combinazioni dei casinò online legali oggi in Italia.

Scritto da
30/05/2020 07:13

505


Tutto era cominciato, anni e anni fa, con le slot machine nelle quali si dovevano incolonnare – nella linea orizzontale di gioco – tre simboli vincenti. Spesso erano tre ciliegie, o tre simboli “bar”, o i tre 7 infuocati: bisognava allinearli nell’unica riga possibile.

Oggi, con l’avvento delle più svariate slot machine online, le linee di pagamento su cui allineare i simboli sono diventate numerosissime.

Quante linee di pagamento ha una slot online?

Il numero delle linee di pagamento (le cosiddette “payline”)  costituisce oggi un fattore particolarmente rilevante al momento della scelta di una slot machine online.

Tendenzialmente, infatti, potrebbero risultare di maggior successo quegli apparecchi che danno la possibilità di vincere in svariati metodi, rispetto a quelli che ne considerano pochi.

In base alla nostra esperienza, possiamo dire che ad oggi, nel mondo delle slot online, vi siano tre macro-categorie di paylines: le slot con un numero di linee di pagamento che va da 1 a 15, quelle da 16 a 26 e per finire quelle da 27 o più. Linee di pagamento che, nella maggior parte dei casi, si attivano solo per scelta del giocatore (giocando un singolo credito, con ogni probabilità, si concorrerà per una singola payline; più crediti per spin, più paylines).

Quali sono le slot da 1 a 15 paylines?

Le slot machine online con un numero ridotto di linee vincenti sono forse le più diffuse, dal momento che –come abbiamo detto- vero che anni fa la linea vincente era solo una, quella centrale; oggi, invece, buona parte delle slot considera da 10 a 15 linee di pagamento (pensiamo ad esempio alle celebri Book of Ra o Fruit Shop). Questa caratteristica è figlia fondamentalmente della disposizione dei simboli: cinque rulli da tre simboli ciascuno, evidentemente, si prestano per lo più ad un basso numero di linee vincenti.

Quali sono le slot da 16 a 26 linee vincenti?

Questo tipo di slot machine rappresenta un’evoluzione rispetto a quelle con un numero di paylines ridotto. Pensiamo a Rise of Olympus o Blood Suckers: in molti casi, una feature aggiunta dai programmatori è quella di considerare le vincite non solo da sinistra a destra, ma anche da destra verso sinistra. Oppure, la visualizzazione classica può non risultare più necessariamente di soli 15 simboli esposti, dal momento che in qualche caso possono essere molti di più.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

Quali sono le slot da 27 o più linee vincenti?

Le slot online più moderne prevedono numerosissimi possibili pagamenti: questo è il risultato di schermate con un elevato insieme di simboli esposti. Pensiamo all’esempio estremo: prendiamo Buffalo Blitz di Playtech. Tale slot comprende 6 rulli da 4 simboli ciascuno, per 24 immagini contemporaneamente esposte.

La modalità “all ways”, con cui la slot è programmata, fa sì che siano considerate vincenti tutte le linee esistenti, in ogni senso possibile: sono infatti ben 4096 le possibili paylines. Orizzontale, verticale, diagonale: ogni via è buona per abbinare dei simboli paganti.

E’ meglio giocare ad una slot con poche o molte linee di pagamento?

In realtà, questa domanda non ha una risposta scontata. E’ vero che da un punto di vista intuitivo e probabilistico saremmo orientati a preferire una slot che abbia, ad esempio, 200 paylines rispetto a quella che ne comprende 10: tuttavia, è anche vero che quella da 200, molto probabilmente, premia più spesso ma complessivamente meno rispetto a quella da 10.

Per farsi un’idea di volta in volta, è bene far pratica o quantomeno leggere le recensioni online prima di cimentarsi in prima persona: in questo modo conosceremo parametri come il ritorno sul pagamento (RTP) o la presenza di bonus particolari e simboli speciali che ci potranno aiutare a fare la scelta migliore.

 

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento