Gioco legale e responsabile

Live

888 Poker Live: Cimbolas beffa Hall in heads up e shippa High Roller a Londra

Inglesi beffati ad un passo dal traguardo. Tom Hall è il runner up del "£2.200 High Roller" all'888Poker Live del casinò Aspers di Londra. Il padrone di casa è superato in heads up da Matas Cimbolas che incassa 42.505 sterline. Niente da fare per l'unico azzurro in gara, Maurizio Melara: esce senza raggiungere la zona premi Identico percorso per The Grinder e Martin Jacobson. 

Scritto da
30/11/2018 12:00

629


74 paganti

Il day 2 del torneo high roller, all’888Poker Live, si apre con i numeri ufficiali dell’evento. Grazie alla late aperta fino alla ripresa dei giochi, altri 13 giocatori si lanciano nella mischia versando i 2.200 pounds di buyin. Ne viene fuori un totale di 74 paganti con 45 giocatori ai nastri di partenza. Generato un montepremi netto di 146.520£ da spartire in otto posizioni “In the Money“, le quali diventeranno nove con il “salvataggio della bolla“. In pratica la ricompensa è per tutto l’official final table a nove giocatori. Maurizio Melara è l’unico italiano in gara e ci sono grandi aspettative su di lui: ha chiuso nella top ten del day 1 e con uno stack di un certo spessore.

Finalmente 888, la seconda Poker Room online a livello mondiale è arrivata in Italia. Registrati subito! Per te un Bonus immediato di 8 euro senza deposito e Freeroll giornalieri da 5000 euro.

Purtroppo il baluardo azzurro non riuscirà a ripetersi nella giornata conclusiva. Out prima dello scoppio della bolla, viene imitato da Michael Mizrachi. “The Grinder” aveva imbustato lo stesso identico stack di Melara ed era indicato come uno dei favoriti per la vittoria finale. Anche per l’americano il final day si rivela amaro e senza alcuna ricompensa. Fuori prima dello scoppio della bolla il campione del mondo 2014 Martin Jacobson, mentre il suo compagno del team pro 888Poker Chris Moorman non trova la grande rimonta. Per l’iridato 2014 arriva la doppia beffa. Infatti Jacobson manca il tavolo finale al 10° posto, quando pusha A-7 vs A-K. Non solo sbolla la volata al titolo, ma con il salvataggio del nono classificato (2.000 pounds), diventa anche il bubble man del torneo.

Hall pazzesca rimonta

Il final table del torneo high roller, all‘888Poker Live, vede quindi una sorta di ricompensa minima per il nono classificato che in realtà non copre completamente il costo del buyin: i due mila pounds finiscono nelle tasche di Martin Donoghue. Chi invece compie la grande impresa è Tom Hall. Il player di casa ripartiva ad inizio giornata con il terzultimo stack in gioco. Mette in piedi una colossale rimonta e si presenta da quarto nel count al tavolo finale. Qui il britannico continua a macinare chips, mentre escono di scena pericolosi rivali come Thomas Muehloecker al sesto posto.

Matas Cimbolas

Tom Hall e Matas Cimbolas volano nel count ed è quasi naturale che siano loro a giocarsi il titolo di campione nel duello finale. Tom nel derby tutto britannico con Paul Hizer elimina il connazionale: K-5 basta e avanza per deplodere J-J, hittando un King al river. In heads up, i due players optano subito per un ICM deal che riduce le distanze nel payout e alla ripresa dei giochi, Matas Cimbolas mette il punto esclamativo sul torneo high roller dell’888Poker Live: vince per 42.505 sterline, con Tom Hall che si consola con 37.515 pounds.

Il payout ufficiale

  1.  Matas Cimbolas (Lithuania), £42.505
  2. Tom Hall (United Kingdom), £37.515
  3.  Paul Hizer (United Kingdom), £20.000
  4.  Pascal Pflock (Germany), £15.000
  5.  Gerald Ringe (United Kingdom), £11.000
  6.  Thomas Muehloecker (Austria), £8.000
  7.  Christopher Kyriacou (United Kingdom), £6.500
  8.  Carlos Sanchez Diaz (Spain), £4.000
  9.  Martin Donoghue (United Kingdom), £2.000

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento