Gioco legale e responsabile

Live

L’irreale All In a 4 all’EPT di Praga per lo strike di Amirov (Video)

Scritto da
03/02/2020 18:00

4.117


L’EPT di Praga del 2015, stagione 12, oltre che per la vittoria di colui che qualche anno dopo vincerà il Main WSOP, verrà ricordato per l’insana mano del day 5 che vide coinvolti ben 4 players, tra cui Ilkin Amirov.

 

 

EPT Praga 2015

 

Non è poi lontanissima la consacrazione a campione delle arene live, del tedesco Hossein Ensan, che con la sua vittoria all’European Poker Tour Main Event, si pose al centro dell’attenzione di tutti, poco più di 4 anni fa, quando, dopo l’heads up vinto contro il russo Gleb Tremzin, mise in tasca un primo premio da €754.510 la notte del 15 dicembre del 2015.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

 

 

 

Tra i premiati di quel Main Event compaiono David Abreu, Andy Chen, Niall Farrell, il nostro Andrea Cortellazzi e Joao Vieira, ma la ragione principale per cui verrà ricordata quell’edizione, fu una mano giocata al day 5.

 

Amirov pigliatutto

 

Si sta giocando uno dei livelli centrali della giornata numero 5 e, dopo una fase piuttosto scialba che aveva stallato per qualche ora il torneo, a 14 left succede il finimondo e avvicina improvvisamente il field rimasto in gioco al final table.

Il livello di gioco è 30k/60k/5k ed è il britannico Walker a open pushare da UTG per poco meno di un milione in chips, fatto che scatena una dinamica feroce che verrà coinvolti ben 4 giocatori.

Segui tutte le notizie sul mondo del poker 24 ore su 24 sulla pagina Facebook AssoNews. Metti like alla nostra pagina!

Una buona parte dei giocatori di fascia medio alta, magari quelli che viaggiano con un ROI discreto ma non esagerato, spingono in modo eccessivo determinate mani contro giocatori “faceuppati” per poi dare la colpa alla sfortuna nel momento in cui perdono.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

Un posto avanti a Walker è l’irlandese MacDonnell a chiamare all in per 165.000, due bui e mezzo, ma non basta, Amirov, forte del suo mostruoso stack superiore ai 6 milioni, chiede il count alla dealer per poi dichiarare il call da cut off.

Gomez mette tutti d’accordo da BB

 

Come se non bastasse è lo spagnolo Gomez da BB che le mette tutte per 2,58 milioni e Amirov snappa creando un pot clamoroso da oltre sei milioni e mettendo a rischio il torneo di ben tre avversari.

 

Showdown:

  • Walker j j
  • MacDonnell 9 8
  • Amirov k k
  • Gomes q q

 

Non ci sembra il caso di svelarvi come andrà a finire la mano, giusto ve la gustiate fino al river…

 

 

 

 

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento