Gioco legale e responsabile

Live

Va a Nottingham a giocare cash, si siede per “sbaglio” ad un sat e vince il Millions!

Anton Suarez nella storia del poker live. Sia per aver vinto il Millions UK per un milione di dollari e sia per la causalità del successo. Il player di passaporto svedese infatti, si era recato negli scorsi giorni al casinò di Nottingham per giocare cash. Iscritto ad un satellite live da 500 sterline, centra la qualificazione al main event del Millions ed entra nella leggenda. 

Scritto da
13/01/2020 14:00

4.929


I casi  strani della vita

Il suo obiettivo non era il Millions. Almeno inizialmente. Anton Suarez, passaporto svedese nonostante l’origine chiaramente iberica, al Casinò di Nottingham ci era andato per giocare cash game. Come ha raccontato al termine della straordinaria cavalcata, lo svedese non sapeva neanche dell’esistenza dell’UK Millions. Voleva solo giocare qualche ora ai tavoli cash game. Ma quando ha visto che i tavoli non partivano e tutti i giocatori prendevano parte al satellite di qualificazione per il main event, anche Suarez ha deciso di lanciarsi nella mischia. 500 sterline investite, ticket da 10.300 pounds per il main event intascato e infine, vittoria finale da 1 milione di dollari.

Insomma tutto l’opposto di quello che avrebbe voluto fare Anton Suarez: dal cash game al trionfo nell’UK Millions. A dimostrazione di come questo gioco, possa essere imprevedibile e regalare al tempo stesso, storie fuori dall’ordinario. Il poker continua a tramutare sogni in realtà e lo stesso Anton Suarez è l’esempio vivente di tutto questo. Aggiungeteci il fatto che ha sbaragliato un field di altissima qualità e la sua vittoria avrà ancor più peso. Prima dell’acuto al Millions, le sue vincite live recitavano 228 mila dollari. Il milione appena shippato, lo catapulta nel club dei milionari.

La volata al titolo

Come detto, Anton Suarez ha dovuto fronteggiare un field durissimo nel main event dell’UK Millions. Lo scandinavo con grande autorevolezza ha raggiunto il tavolo finale e qui ha dato lo strappo decisivo verso il trionfo. In 11 hanno ripreso posto per l’ultimo giorno di gara a Nottingham e il primo ad avviarsi alle casse è stato niente meno che Ludovic Geilich: lo scozzese con A-Q rimbalza su A-K del futuro campione e manca l’accesso al tavolo finale. Quel final table raggiunto da una mina vagante come Maria Lampropulos. La giocatrice argentina però è costretta alla resa in ottava piazza, quando perde il tiro di moneta con A-Q vs 9-9.

La corsa di Anton Suarez al Million UK si fa sempre più imprendibile e dopo aver silurato al quarto posto il padrone di casa James Clarke (a sua volta qualificato con un satellite dal vivo), lo svedese elimina in terza piazza pure James Romero. All’americano non basta K-J sul board K-Q-2-8-5, considerando che Suarez ha settato 2-2. Il duello finale mette opposti lo scandinavo e Christian Rudolph. Il tedesco non è certo l’ultima ruota del carro, ma l’abisso creato nel count diventa incolmabile e nel giro di poche mani Anton Suarez è diventato il campione del main event all’UK Millions. Un investimento di 500 sterline, trasformato in una prima moneta da 1 milione di dollari.

Il payout del tavolo finale

  1.  Anton Suarez Sweden $1,000,000
  2.  Christian Rudolph Germany $620,000
  3.  James Romero United States $420,000
  4.  James Clarke United Kingdom $311,000
  5.  Fredrik Andersson Sweden $230,000
  6.  Weijie Zhen United Kingdom $170,000
  7.  Jack Hardcastle United Kingdom $130,000
  8.  Maria Lampropulos Argentina $100,000

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento