Gioco legale e responsabile

Live

Clamoroso doppio fold al Bike, si salvano ben due set (Video)

Altra sessione e altra mano spettacolare al tavolo Bike del Bicycle Casinò. Gli spunti non mancano mai, nel più famoso tavolo streaming della California, dedicato al cash game high stakes. Oggi andremo a vedere come un bottom e un top set riescono a salvarsi entrambi al river. 

Scritto da
17/01/2020 10:52

3.632


Hittare is the Way al Bike

Il tavolo cash game del “Live at the Bike” si conferma una miniera di emozioni e lo dimostra anche la mano che stiamo per raccontarvi. Si gioca il $100-$200 Big Blind Ante $200 e Straddle utg $400. Insomma una partita non proprio leggera e che vede fra i suoi protagonisti, il campione del mondo 2018 John Cynn. Apre le danze Jacky da High Jack a 2.000 con a 9 . Da cutoff flatta proprio Cynn con 3 3 . Call pure per Andy da big blind con 6 6 e da utg aggiunge la differenza l’arzillo Bill con j j .

John Cynn

Tre coppie fra i quattro players in gioco, mentre il pot decolla subito a 8.500 bigliettoni. Il flop recita 8 3 7 . Bottom set per John Cynn, flush draw per l’original raiser, una coppia di sei che non migliora per Andy e l’over pair per Bill. Insomma c’è un po’ di tutto nelle tre carte comuni. Triplo check fino al campione del mondo 2018 e quest’ultimo decide di uscire a 4.500$. Passa Andy e chiamano gli altri due players. Il piatto sale così a 22.000 bigliettoni, in attesa del turn.

Botte da orbi tra turn e river

Il tavolo cash game del Bike si fa sempre più emozionante in questa mano e sono tre i players che affrontano la quarta strada. Al turn scende un j che completa il colore per Jacky e consegna il top set a Bill. Cynn da primo, si ritrova terzo in questo colpo e soltanto un miracoloso poker di tre al river può salvarlo. Intanto Bill va in check e Jacky overpotta a 25.000 bigliettoni. Chiamano i suoi due rivali e con 97.000 dollari nel piatto, si passa al river.

In quinta strada il board è completato da 5 . Ancora un check di Bill e l’original raiser esce con una bet pesante a 127 mila dollari, lasciando 228.500$ a formare la parte restante del suo stack. Lunghissime riflessioni per John Cynn che inizia a sentire puzza di bruciato con il suo bottom set. Alla fine passa e spetta a Bill con il top set prendere una decisione.

L’attempato player, regular del tavolo Bike,  ha dalla sua uno stack complessivo di 178.100 dollari e dunque in caso di call sarebbe chiamato a spendere quasi 3/4 del suo “patrimonio” al tavolo. Ma in maniera sorprendente e abbastanza veloce opta per il fold. I due set che sembrano destinati a pagare i massimi in questo spot, riescono a salvarsi e il buon Jacky in cuor suo sa di aver raccolto meno di quanto sperava. Voi sareste riusciti a passare bottom o top set? E la size al river è corretta? Fateci sapere.

Il video della mano

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento