Gioco legale e responsabile

Live

Turnare i Kappa in bluff con un asso al flop: Bryn Kenney lo fece ad un PCA (Video)

Scritto da
09/01/2020 11:15

1.253


Bryn Kenney turna i propri Kappa in un bluff e fa passare due giocatori di cui uno con la mano migliore. È il colpo che vi proponiamo oggi.

Bryn Kenney

Kenney, genio e profilo basso

È uno dei giocatori più geniali dell’intero panorama pokeristico internazionale e la mano che abbiamo scovato per voi oggi, ne evidenzia le clamorose capacità di lettura.  

Stiamo parlando di Bryn Kenney, statunitense di Long Beach, New York, che a fronte di una comportamento sempre abbastanza placido, difficilmente fuori dagli schemi, ha posto in essere una carriera basata su alcuni shot importanti, tra cui, quelli più nati dalle trasferte al PCA delle Bahamas, dove ha spesso ottenuto risultati clamorosi. 

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

PCA miniera d’oro

Il newyorkese ha inanellato successi su successi, arrivando a occupare il primo posto della classifica All Time Money List, per vincite in carriera da oltre 56 milioni di dollari. 

Uno dei colpi più belli catturati dagli stream che lo hanno visto protagonista, è arrivato proprio al PokerStars Caribbean Adventure Super High Roller del 2015, in cui la sua coppia di Kappa venne trasformata in un bluff perfettamente riuscito. 

Segui tutte le notizie sul mondo del poker 24 ore su 24 sulla pagina Facebook AssoNews. Metti like alla nostra pagina!

Il colpo

Il colpo comincia con il raise da UTG di Ross, siamo a T1.200 e il tedesco apre a 2.700 con k 10 e uno stack di circa 130k. 

Un posto avanti al suo, è proprio l’americano a spillare una coppia di Kappa e decidere di flattare.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

Non basta, perché il russo Alex Klimashin opta per il secondo flat di seguito con a j . 

Il flop non è esattamente amico di una coppia di Kappa e recita 7 a 7 , che origina una gamma completa di check. 

Turn e river

Al turn casca un 10 che fa propendere il tedesco ad una delay c-bet da 5.600, prontamente chiamata da entrambi i rivali. 

Il river, un 9 , chiude un eventuale draw di quadri e alcuni progetti di scale e, dopo il timido check del giocatore europeo, Kenney si inventa uno shove da 22.700, che per size è praticamente perfetto, visto che arriva su un pot da 27.500. 

Non passa moltissimo prima che i due rivali decidano di passare e Kenney, con una certa nonchalance, mostra i suoi Kappa “turnati” in bluff. 

A voi i commenti.

 

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento