Gioco legale e responsabile

Live

Quando sei talmente bravo che foldi gli assi preflop perchè sai che perdevi da poker (Video)

Scritto da
09/12/2019 22:30

11.928


Foldare gli assi preflop o non foldare gli assi preflop? Questo è il problema. La lezione arriva dal loose cannon David Fishman!

 

In questo Articolo:

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Gli assi preflop si giocano sempre?

Ci sono alcune particolari situazioni in cui il flow della partita, parliamo sostanzialmente di torneo, perchè al cash game una cosa del genere non può nemmeno esistere, in cui si discute se una coppia d’assi possa essere foldata al pre-flop.

Ovviamente sono rarissime, a chi vi scrive ne viene in mente sostanzialmente una sola, quando, nel particolare svolgimento di un satellite che abbiamo già abbondantemente vinto, si scatena una bagarre pre flop tra almeno altri due giocatori che potrebbe mettere a rischio la nostra posizione. Ma onestamente faccio fatica a vederne delle altre. 

Non pensate a essere conservativi con gli assi in bolla, perchè ci sarebbe da venire a prendervi a casa! 

Loose cannon come “Vis”

Nessuna di queste opzioni, invece, rientra nel bislacco e quanto meno curioso comportamento di David Fishman, loose cannon della fortunata serie di trasmissioni televisive facenti capo al Big Game, posto che era stato occupato, in maniera molto meno impacciata, da Massimiliano “Visdiabuli” Martinez. 

È lo stesso commentatore della mano a darci un indizio sullo stile del giocatore –“il loose cannnon non ha ancora giocato nessuna mano fino ad ora”-, ma quello che fa subito dopo ha abbastanza dell’incredibile. 

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

La mano

Dopo l’apertura di un sobrio Phil Laak da middle position, arriva il call di Jason Mercier e la palla passa a David che spilla le sue carte.

Arriva prima un asso e poi ne arriva un altro, situazione ideale per creare un bel piattone, ma il nostro eroe mette sotto, con una certa nonchalance. 

La cosa in sè farebbe già abbastanza sorridere così, ma è il flop che è incredibile, visto che l’original raiser, Laack, chiude subito poker di 6. 

Non abbiamo la controprova, ma chissà cosa sarebbe successo se il loose cannon avesse partecipato, come avrebbe dovuto fare, alla mano…! Magari il poker al flop non sarebbe uscito 🙂 .

Il video

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento