Gioco legale e responsabile

Live

Curiosa mano al Bike: si può davvero foldare K-K qui? (video)

Il tavolo cash game del "Live at the Bike" ci regala un'altra mano da analizzare. Questa volta si tratta di un curioso fold, dopo una pesante azione preflop. Viene foldata la mano migliore, vale a dire K-K, su una five bet. Uno spot  che farà molto parlare e che riapre l'annoso dibattito sulla possibilità o meno di passare i "Kings" nel preflop. 

Scritto da
09/07/2019 14:30

2.022


Si può foldare K-K?

Il “Live at the Bike” è una miniera infinita di mani e spot controversi, con il suo tambureggiante tavolo cash game high stakes. E proprio da questa sessione arriva il fold che fa discutere. Da anni ormai si parla, se sia corretto nei tornei foldare K-K preflop. Ci sono ovviamente opposte fazioni sull’argomento: da una parte quelli che mai lo farebbero e dall’altra quelli che affermano che in determinate situazioni si può anche passare la seconda miglior mano di partenza nel Texas Hold’em. Ma nel cash game tutto questo vale? Vedendo quello che è successo al tavolo, viene da dire si.

Segui  tutte le notizie sul mondo del poker 24 ore su 24 sulla pagina Facebook AssoNews. Metti like alla nostra pagina!

Ci troviamo nella sessione $100-$200 Big Blind Ante $200. Quasi tutti i giocatori al tavolo hanno stack profondissimi. Le danze si aprono con Garrett che rilancia da utg a 600 dollari con a 3 . Da High Jack flatta Bill con j j , mentre Jacky da Cutoff opera una 3bet a 3.500 con k k . Dicevamo degli stack: Garrett in questo spot gioca con 341 mila pezzi, Bill con 167 mila e infine Jacky può contare su un castello di fiches composto da 424 mila unità. Insomma niente lascia pensare alla possibilità di foldare KK. E invece la 3bet scatena il finimondo al tavolo.

Il clamoroso fold

Il tavolo cash game al Bike sta per diventare incandescente e dopo la 3bet di Jacky, la parola torna a Garrett. Il player in under the gun non ci sta e per tutta risposta spara una 4bet a 10.000 dollari. Bill, il quale in precedenza aveva flattato i ganci, opta per una 5bet a 27.000. Una mossa che mette davvero in difficoltà Jacky. Quest’ultimo spende la bellezza di tre time bank e dopo tre minuti di riflessioni passa la sua mano. Immediato il fold anche di Garrett e il simpatico Bill incassa il piatto.

A questo punto è lecito chiedere, se si può foldare K-K. Va detto che l’azione di Bill, prima con il flat a $600 e poi con la 5bet a $27.000, può far pensare ad A-A. Ma in quanti riescono a passare K-K? Per Jacky, a parte il fold, poteva esserci una sola azione: la 6bet. Non per forza l’allin diretto, considerando che ha oltre 400 mila chips, ma un rilancio bello pesante sicuramente. Un cold call alla 5bet è da escludere, in quanto c’è il rischio di fare entrare nella mano anche Garrett. E se già la gestione appare complicata in un possibile heads up, figuriamoci in un pot con tre giocatori.

Non resta che osservare il video e capire se il fold è possibile o meno in questo spot. Voi come l’avreste giocata?

Il video

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento