Gioco legale e responsabile

Live

IPO 24, il Fabbro continua a martellare nel day 3: Alessio Isaia chipleader!

Alessio Isaia si sta rivelando l'attore protagonista della ventiquattresima edizione dell'Italian Poker Open.

Scritto da
04/06/2017 08:56

5.930


Alessio Isaia, da quando è sbarcato a Campione, non ha dato tregua al field dell’Italian Poker Open e si presenta al day 3 da chipleader in compagnia di altri 254 avversari. Il Fabbro ha continuato a martellare, forte del deep stack costruito nel day 1A. Isaia ha chiuso la seconda giornata del torneo con una dote preziosa di 1,3 milioni di fiches. Nessuno ha fatto meglio.

Alessio Isaia in una foto di repertorio

Dietro ad Alessio, nel count, troviamo Serge Chemin con un milione di chips e Dario Cannistrà a quota 934.000. Quest’ultimo è riuscito ad incassare parecchie chips a seguito di un piatto molto ricco con un cooler clamoroso (scala colore contro poker).

Day 2A: Alessio Isaia leader

Nel day 2A è senza dubbio il Fabbro il protagonista assoluto ma ci sono tanti nomi noti ad accompagnarlo al day 3: Guido Presti (772.000), Raffaele Castro (770.000), Alessandro Minasi (664.00), Umberto Ferrauto (634.000), Michele Guerrini (372.000), Mario Ripepi (252.000), Amar Reso (539.000) e Antonio Pezzi (330.000).

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

 

Stanco di perdere? Entra nel Team di Pokermagia! Staking e Coaching gratuito per te. Fail il test ora!

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

betsense

 

Day 2B: Bognanni, Carrascon e Voconi in

Nel day 2B abbiamo altri protagonisti assoluti come Pietro Valentini (634.000), Marco Bognanni (598.000), Mario Carrascon (612.000), Luca Russo (482.000), Cesare Raso (477.000), Filippo Voconi (384.000), Carmelo Vasta (342.000), Giannino ‘Kart’ Salvatore (220.000) e Roberto Ghidini (211.000).

Le entries totali dell’IPO 24 sono 2.469 con 180 players che andranno a premio. Al vincitore spetterà un assegno da €300.000.