Gioco legale e responsabile

Live

IPO San Marino: Cirillo ci riprova, super Miniucchi e Sanchioni mette il turbo

Primi due round agli archivi per IPO San Marino by 888Poker. Tantissimi volti noti in corsa, dopo day 1A e B, con Matteo Cirillo in fuga nel count, proprio dove ha shippato lo Sharkbay. Insomma un feeling speciale con la room della Repubblica del Titano. 

Scritto da
17/07/2021 10:43

948


IPO San Marino: Cirillo padrone del day 1A

L’IPO San Marino by 888Poker parte subito forte nel day 1A e sono ben 342 i giocatori che hanno versato il buyin di 550 euro a fronte di un garantito di mezzo milione. In 78 completano il giro di boa e tutti osservano la fuga di Matteo Cirillo. Impressionante il ritmo imposto da quest’ultimo che imbusta 592.500 chips, dopo che era arrivato a 700.000 unità. Non sembra volersi fermare Cirillo che sempre a San Marino ha fatto suo anche il main event dello Shark Bay.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Matteo Cirillo by IPO

Tornando al primo round ci prova Josef Gulas a tenere il passo del primo della classe e al suono della sirena dichiara ben 405.500 fiches. Attenzione poi ad un pezzo da novanta come Marcello Miniucchi. Uno di quelli della “Vecchia Guardia” con il costante vizio di mettere in difficoltà le nuove leve. Si porta sul gradino più basso del podio virtuale e con 396.000 promette battaglia nel day 2.

Decisivo per “Cavendramin” la mano in cui ha 6 5 e finisce in allin sul flop 8 q k per il colore. Dall’altra parte un rivale chiama con K-Q per la doppia coppia. Il flush di Marcello tiene e così decolla nel count. Ricordiamo che i primi sette nella graduatoria del day 1A si assicurano il ticket per la tappa in Liechtenstein dell’Italian Poker Open, in programma dall’1 al 7 settembre.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

Passano al day 2 anche Federico Anselmi (290.000), Alessandro Scermino (242.000), Riccardo Basso (191.500), un redivivo Carlo Savinelli (184.000), Antonio Venneri (156.600), il già campione IPO Michele Guerrini (147.000), Daniele De Feo (117.000), Domenico Drammis (115.500), Simone Speranza (98.500) e Marco Del Pino (55.000).

La top 10 del day 1A

  1. Matteo Cirillo 592.500
  2. Josef Gulas 405.500
  3. Marcello Miniucchi 396.000
  4. Vittorio Mangini 384.000
  5. Gabriele Gabrielli 366.000
  6. Francesco Carbone 350.000
  7. Marius Saplacan 318.000
  8. Gianmaria Orecchita 313.500
  9. Federico Anselmi 290.000
  10. Fabio Peluso 286.000

IPO San Marino: Sanchioni on fire

In serata a IPO San Marino è decollato il day 1B e altri 148 giocatori hanno accettato la sfida, con 29 di essi che sbarcano alla seconda giornata. Questo significa che i paganti attualmente sono 490 e in 107 hanno superato il giro di boa. Tornando al day 1B, i galloni di chipleader vengono appuntati al petto di Romir Shehu con 427.500 gettoni. Alle sue spalle irrompe un noto grinder online come Eugenio Sanchioni. “Eugol93” si fa largo a suon di raise e pot vinti, fino a mettere dentro la busta 361.000 pezzi.

Eugenio Sanchioni by IPO

Il podio virtuale nel secondo round è chiuso da Michael Uguccioni. Quest’ultimo ha sempre fatto “In the Money” nelle ultime tre apparizioni all’Italian Poker Open e ora punta al colpaccio con 360.000 chips. Nella top 10 si attestano poi Lorenzo Del Prete (249.500) e Simone De Masi (245.000). Appena fuori dai migliori dieci, spunta la sagoma di Nicola D ’Anselmo (240.5000).

Passano al day 2 i vari Francesco Crisafulli (197.000), Roberto Napoli (173.500), Aldo Valletta (170.000), Mario Perati (149.500), Brando Naspetti (94.500) e sul fondo del count Maurizio Saieva (43.500). Doppio round anche nella giornata di oggi con day 1C  e day 1D, mentre domattina ultimo appello con il day 1E in versione speed. Sempre domani nel pomeriggio, tutti i promossi si ritroveranno per la battaglia del day 2.

La top 10 del day 1B

  1. Romir Shehu 427.500
  2. Eugenio Sanchioni 361.000
  3. Michael Uguccioni 360.000
  4. Matome Houzvicek 343.500
  5. Piero Parenti 320.000
  6. Jiri Moralem 294.000
  7. Sergio Angelelli 260.500
  8. Lorenzo Del Prete 249.500
  9. Simone De Masi 245.000
  10. Stefano Zamboni 242.000
Tag: