Gioco legale e responsabile

Live

Kelly Minkin al Bicycle setta al flop i suoi 9, ma il river la castiga… (Video)

Torniamo a fare visita al Bicycle dove ritroviamo le bella Kelly Minkin alle prese con un set di 9 al flop. Il river non è dalla sua parte...

Scritto da
06/10/2020 19:29

1.268


Kelly Minkin

Kelly Minkin

Il contesto

La partita è una $5/$5+$50 Big Blind Ante cash game coperta dallo streaming del Bicycle, alla quale è impegnata, tra gli altri, Kelly Minkin che gisce da Small Blind.

L’action parte da PJ che decide di aprire a $30 da UTG+1 con una mano suited come j 3 , seguito dal call di Francisco che gioca con 5 4 . 

Kelly trova la sua coppia di 9, 9 9 e da piccolo buio opta per un rilancio a $155, trovando la chiamata di DR K da grande buio con una coppia di 3.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Il flop, Kelly Minkin centra il suo set

Mette l’orginal raiser e i tre vanno a vedere il flop che recita k 6 9 .

È ovviamente un gran bel flop per Kelly che prova a estrarre valore andando in continuation bet per $350 su un piatto di poco superiore ai $500. 

DR K, che cercava il suo set di 3, non ottiene aiuti dalle prime tre carte comuni e opta per un giusto fold, mentre PJ gioca il suo draw a colore in maneira molto aggressiva e sale subito a $1.350. 

Kelly non 3Betta e decide invece per un più conservativo call fuori posizione. 

Turn 

Scende al turn un 7 , che non è esattamente insignificante, poiché chiude un draw di scala a incastro e apre un secondo flush draw, questa volta a picche.

La linea di Kelly diventa adesso meno convenzionale e la bet di $900 su un pot di $3.200 circa, rende le cose più chiare a tutti.

L’intenzione di questa puntata è ovviamente quella di far capire al suo rivale la disponibilità completa di andare rotta a prescindere dalla carta che uscirà al river per almeno due ragioni.

Ora Kelly gioca con circa mezza pot size bet, $2.800 su un piatto di $5.000, ma soprattutto i due giocano con lo stack effettivo di PJ, che ora ha davanti “solo” $1.600, o poco meno.

PJ questo lo intuisce e decide di limitarsi ad un call che gli permette di pagarsi un river ad una cifra ragionevole.

È una mossa che, as played, è giustificata dal fatto che in caso di bianca al river e nuova puntata dello Small Blind, PJ sarebbe spacciato e risparmierebbe almeno i 1.600 dollari residuali del proprio stack. 

River

Il river aiuta invece PJ permettendogli di chiudere il tanto atteso draw grazie al 5 che chiuderebbe anche quella scala di cui vi abbiamo parlato in precedenza. 

Kelly è del gatto e lei lo dovrebbe sapere abbastanza chiaramente. 

Il check call allo shove del suo avversario è la conclusione della mano che le fa perdere buona parte del suo stack in favore di PJ.