Gioco legale e responsabile

Live

La mia Venezia

Scritto da
23/01/2007 00:00

4.693


Con parecchio ritardo scrivo il mio resoconto sulla mia esperienza veneziana, dopo il Venice Open ripreso da SKY. Esperienza veramente incredibile che voglio condividere con gli amici di Assopoker!! L’idea di andare fino a Venezia per fare un torneo ovviamente non mi passava neanche per l’anticamera del cervello, ma un mio amico… e altre cose da fare in quel di Venice… mi spingono ad accettare la proposta e a partire il giovedì pomeriggio…

Arriviamo in serata e veniamo colpiti subito dalla prima sorpresa… chi doveva occuparsi della prenotazione alberghiera non ha fatto il suo dovere e le camere sono tutte occupate per i giorni seguenti… la gita non promette nulla di buono!

Ci fiondiamo al casino e salutiamo i soliti volti noti… dopo un po’ non sapendo più cosa fare… mi siedo in un sit da 220: arrivati in tre, perdo 3 allin di seguito ed esco… vi lascio immaginare il livello medio dei partecipanti… ciò nonostante non ho voglia di stare seduto troppo al tavolo e dato che l’indomani mi tocca fare il Main Event, decidiamo, io e il mio amico Pantmon di andare a dormire.

Il progetto del giorno seguente, venerdì, vede me impegnato nel Main Event da 1000+100 e il mio amico Pantmon a fare la “diretta” del torneo… che poi non verrà molto bene per problemi tecnici.

Tenete presente che questo è il quarto torneo che gioco negli ultimi 12 mesi… i precedenti sono stati: torneo da 1000 online (arrivato a premio), fatto su consiglio di Ryu, la room ci rimetteva 400K dollari di montepremi!! E non potevo esimermi… supersatellite per il Main Event WSOP a Las Vegas questa estate (dopo pressione da parte di tutti gli amici che dovevano giocarlo e che mi prendevano in giro!!)… e dopo essermi qualificato con quel torneo il Main Event… uscito senza gloria il primo giorno…

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Quindi mi presentavo a questo evento con 0 ambizioni ma solo con l’obiettivo di divertirmi il più possibile, e cosi’ è stato 😉

I primi tre livelli del torneo sono stati dedicati a costruirmi un’immagine da vero amicone di tutti… scherzo con gli organizzatori, scherzo con quelli del tavolo, scherzo con chi passa… conoscendo un po’ tutti, mi è venuto abbastanza facile

Poi comincio a fare un pressing serio per farmi mettere al tavolo televisivo… scherza di qua… scherza di là… e alla fine per miracolo i miei desideri vengono avverati. Veniamo trasferiti al tavolo televisivo, dove per la cronaca rimarremo fino a fine giornata (altri 11 livelli!!). Purtroppo la mia skill da cash game mi porta spesso a giocare veramente loose, ossia gioco molte ma molte mani e questo nei tornei forse non è proprio la strategia più adatta… Rilancio spesso e gli amici del tavolo ormai mi hanno marchiato come uno che non ha mai una nulla… per mia fortuna rimangono tutti molto passivi…

4 mani molto carine (spero che i dati siano giusti dato che è passato un bel po’!! )… sono BB con 94o… UTG (Della Monica) fa raise minimo sui bui 200-400… Gianluca (giocatore loose ch arriverà molto in alto nel chip count totale a fine giornata) chiama… Mattia un altro mio amico (parecchio tight ) chiama… io non posso esimermi dal rilanciare 4000 circa… foldano tutti e non mostro… e inizia la tiritera del “lo avevi?… non avevi nulla!!” etc etc…

Altra mano… rilancio in middle position con K7 di picche… flop 346 con un picche (mi sembra) il BB (grande Pask, giocatore alle prime esperienze live in un torneo) fa check… il BB punta… io chiamo, nel chiaro intento di rubare in un secondo momento e sperando in un runner runner di colore… scala ad incastro… un K… un bluff… insomma avevo molti modi per vincere la mano, SB fa mini check raise e io chiamo… turn J… lui fa check e io faccio check… al river esce un J… lui fa check e io faccio per puntare… quando lui mi dice… ” qualsiasi cosa punti…chiamo!!”… leggo in queste parole un chiaro segno di debolezza e quindi se prima ero in dubbio se puntare o no… punto subito il 60-70% del piatto… lui ci pensa e ci ripensa e folda… e io mostro tutto goduto il mio K high…

Sul finire, con i bui 500-1000, sono sul BB con T2 di fiori e 20k circa in fiches, limpano in 4 e il piatto è di 5500…flop 8JQ con un fiori… tutti fanno check… turn A di fiori… io faccio check..Dalla Monica punta 2000, Gianluca fa fino a 5000…f old degli altri due e io leggendo debolezza nelle due puntate decido di fare la mia mossa… c’è già parecchio nel piatto, spero di buttarli fuori entrambi e nel caso abbiano qualcosa ho ancora una valangata di outs… scala con K e 9 e draw di fiori… Della Monica folda… ma Gianluca chiama inaspettatamente… mostrando 88 per un set al flop… miracolosamente esce un 9 e faccio un bel raddoppino!!

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

Dopo quella mano arrivo fino a 65k circa quando arriva la seguente mano: UTG (Quinto Pierini) fa 8000 sui bui 1000-2000, io subito dopo di lui mi ritrovo con AK di picche e abbastanza “indeciso” sul da farsi, decido di chiamare. Foldano tutti e lo SB va allin di 35, Pierini folda e io sono davanti al grande dilemma della giornata..

Alla fine decido di chiamare per i seguenti motivi:

1) Devo mettere 27k su un piatto che diventerà 79k, quindi il 34% del piatto. La mia scelta è sbagliata solo se il mio avversario ha AA (dove sono nettamente dietro). Contro KK ho comunque il 34% di probabilità di vincere, e contro tutte le coppie da QQ in giù, sono di fronte al famoso coinflip, contro tutte le altre mani sono favorito.

2) Se vinco la mano vado a 100k circa e sono tra i chip leader del torneo, se perdo sono ancora vivo e anche se non messo benissimo posso ancora giocare… giocando per vincere, e non per sopravvivere decido di prendermi questo rischio a se parto sicuramente dietro…

Morale: chiamo, perdo la mano, e rimango parecchio stordito per un po’… ma nell’ultimo livello, con i bui parecchio alti, riesco a rubare parecchi giri e con la sagra dell’allin raddoppio il mio stack solo con i furti dei bui…passando da circa 23k a 45k… 🙂

In televisione spero facciano vedere qualche mano, anche perché ho dato veramente parecchia azione al tavolo!!

Ora stacco dato che ho scritto un papiro… il prossimo aggiornamento sarà da Las Vegas, ho appena prenotato volo dal 29 al 9… 🙂

 

A presto
Emadunk