Gioco legale e responsabile

Live

Come forzare l’avversario a foldare A-A? Il bluff di prepotenza di Matt Berkey

Matt Berkey è un reg del cash game high stakes di Las Vegas e in questa mano ha mostrato come si bluffa efficacemente costringe l'avversario a foldare A-A

Scritto da
22/12/2018 16:00

1.893


Matt Berkey è uno dei professionisti più forti ed esperti di Las Vegas ed è anche uno dei regular delle partite high stakes più esclusive della città. Avevamo già raccontato in vari articoli la sua carriera lontana dalle luci dei riflettori (come per tutti i pro che non giocano i tornei) ma questa volta è una mano ad aver parlato a nome di Berkey più di qualsiasi riflessione o dichiarazione.

Nel corso di una partita high stakes al Bycicle Casino, trasmessa durante la diretta del Live at the Bike!, il professionista residente a Las Vegas si è avventurato in bluff prepotente che ha costretto il suo avversario a foldare una coppia di Assi.

Il bluff di Matt Berkey

La mano inizia sui blinds $100-$200. Berkey ha uno stack di $64.200 e apre il gioco a $800 con in mano j 7 . Il player Nick, presumibilmente non un pro, rilancia subito a $2.000 dal bottone con a a e uno stack di $88.100. Foldano tutti e Berkey decide di chiamare fuori posizione.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Il flop è 8 9 9 e Berkey fa check. Nick c-betta a $1.600 e Berkey ci pensa un po’ prima di rilanciare a $6.500. Il primo step del suo bluff, che in questa fase è un semi-bluff considerando che ha diversi progetti backdoor. Nick chiama e il turn è un 6 . Ora Berkey ha un progetto di scala (doppio incastro), motivo per cui sul pot di $17.500 decide di puntare $10.000. Il suo avversario chiama nuovamente.

Il river è un k apparentemente ininfluente. Sul board completo ci sono $37.500 in mezzo e Berkey decide di spingere sull’acceleratore: va all-in per $45.700. Una overbet importante, nel tentativo di forzare la mano e costringere l’avversario a una decisione molto difficile.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

Il suo avversario folda A-A

Nick va in the tank. Ha una coppia di Assi ma l’action di Berkey fa pensare a un punto molto forte, motivo per cui i suoi “Aces” non sono altro che un bluff catcher: se chiama, lo fa perché pensa che Berkey stia bluffando, non perché abbia un punto inferiore. Dopo quasi quattro minuti di ragionamento, Nick decide di foldare la sua mano. In questo modo, consegna a Matt Berkey un super pot di $83.200 e un profitto netto di quasi $20.000.

Il video della bella giocata del pro americano: