Gioco legale e responsabile

Live

Matthew Szewczyk show al Live at the Bike: trasforma $50 in quasi $10.000!

Matthew Szewczyk, detto ‘Weez’, dopo aver perso due piatti enormi è riuscito a risalire da uno stack di 50 dollari a quasi 10.000. È successo al Bicycle Casino di Los Angeles, ad un tavolo da $5-$5 di No Limit Hold’em cash game, in diretta streaming.

Scritto da
07/02/2019 18:00

1.060


Forse il nome di Matthew Szewczyk non vi dirà nulla, a meno che non siate cinefili dal palato fine e conosciate il regista di The Return e altre produzioni non esattamente mainstream.

Sì, perché ‘Weez’, questo il suo soprannome, è anche un semi-sconosciuto giocatore di poker capace di una di quelle imprese da raccontare ai nipotini, cioè passare da 50 a poco meno di 10.000 dollari in una sola sessione di cash game.

 

Matthew Szewczyk

Matthew Szewczyk

 

Quegli ultimi cinquanta bigliettoni…

La settimana scorsa, al Bicycle Casino di Los Angeles, un giocatore di low stake che risponde al nome di Matthew Szewczyk aveva perso un paio di piatti piuttosto grossi, per un totale di circa $4.000, durante una partita di NLHE da $5-$5 (ante $5). Il tutto, in diretta streaming al Live at the Bike!, show ormai piuttosto seguito oltreoceano.

‘Weez’, un regular che di tanto in tanto si è esibito anche al commento, dopo aver esaurito la sua posta ha deciso di riprovarci con il minimo sindacale, un biglietto da 50 dollari. Molto spesso mosse del genere finiscono soltanto per rimandare l’inevitabile, ma non questa volta…

Dopo una capatina veloce al casinò, Matthew è tornato al tavolo cash con $1.800 – e già qui saremmo di fronte a una bella impresa.

Segui  tutte le notizie sul mondo del poker 24 ore su 24 sulla pagina Facebook AssoNews. Metti like alla nostra pagina!

La remuntada in quattro atti

Ripreso il suo posto, Matthew Szewczyk ha completato un comeback da film vincendo quattro mani in particolare.

Nella prima, con A-K su board 5-2-9-4-9 ha conquistato un piatto da $1.920; nella seconda, con pocket pair di re ha battuto A-J su board 7-Q-4-5-2 per altri $4.465.

Poi, con Q-J si è intascato $1.035 contro lo stesso avversario della prima mano, sfortunato con K-10: board A-5-3-Q-10 e doppia coppia per ‘Weez’. Infine, con Q-Q ha controcraccato 3-3 dopo un flop 3-5-7 grazie a una donna al turn – e fanno $5.250 in un solo piatto.

Matthew Szewczyk, il video dell’impresa

Ma lasciamo parlare le immagini, piuttosto eloquenti, che raccontano di un Matthew Szewczyk che alla fine ha chiuso con $9.457:

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento