GIOCARE PUÒ CAUSARE DIPENDENZA PATOLOGICA IL GIOCO È VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI

Informati sulle probabilità di vincita e sul regolamento di gioco
sul sito www.aams.gov.it

Live

Party Poker Millions High Roller: Lazzaretto game over e Ruzicka sogna a 4 left

A Nottingham servono i supplementari. Il final day del "£10.300 Party Poker Millions High Roller" non basta per incoronare il neo campione. Restano in quattro a contendersi lo scettro. Comanda Vojtech Ruzicka con oltre 4 milioni di pezzi, mentre arranca Tom Hall. Niente da fare per Filippo Lazzaretto out a metà giornata.

Scritto da
19/04/2017 14:30

835


Una lunghissima maratona

Si capisce fin da subito che il final day del Party Poker Millions High Roller sarà una sorta di maratona. E infatti i giochi si fermano alle 4.15 del mattino dopo oltre 16 ore di torneo. Ad influire sulla durata estrema della giornata, anche la late registration aperta per altri due livelli. Così dai 92 paganti del day 1, si arriva al totale di 110 per un montepremi effettivo di 1.067.000 sterline.

 

Supera il test che misura le tue capacità al tavolo di poker. Ottieni subito BANKROLL e COACHING

betsense

In the Money ci andranno in 11 con una ricompensa minima di 20.000 pounds fino ad arrivare alla prima moneta da 320.000£. Chiusa la registrazione tardiva è final day senza appello. Dentro o fuori nella discesa verso la zona premi e così assieme a Filippo Lazzaretto, sono tanti i volti noti che alzano bandiera bianca: Ivan Luca, Sam Trickett, Daniel Dvoress, Jack Salter, Rainer Kempe, Ludovic Geilich, David Yan, Roberto Romanello, Max Silver, Dominik Nitsche e il leader del day 1 Niall Farrell.

Ruzicka in fuga

Si arriva quindi al momento della bolla e l’ultimo giocatore ad uscire a mani vuote dal Party Poker Millions High Roller è Jan-Eric Schwippert. Il suo draw di colore è neutralizzato dalla coppia di sei di Bartlomiej Machon. Scoppiata la bolla fioccano gli out. Niente bersaglio grosso per  Govert Metaal (11°), Stefan Schillhabel (8°), Jason Wheeler (6°) e Joao Simao (5°). Quest’ultimo si avvia alle casse quando il suo A-2 non trova miracoli vs A-J di Vojtech Ruzicka.

Vojtech Ruzicka

Il gioco è fermato a quattro left e appare lampante la leadership del “November Nine 2016“. Ruzicka infatti ha nella sua busta 4.198.000 gettoni. Un vantaggio importante, considerando che il rivale più vicino è Bartlomiej Machon a quota 3.059.000. Ci proverà anche Tom Hall, ma con 1.943.000 deve gioco forza cambiare passo.  Il Party Poker Millions High Roller riprende alle 15.00 locali, con l’ultimo quarto d’ora del livello 23: 40.000-80.000 ante 8.000.

Questo il count ufficiale:

1-Vojtech Ruzicka 4,198,000
2-Bartlomiej Machon 3,059,000
3-Tom Hall 1,943,000
4-Chris Backhouse 1,798,000

Questo il payout ufficiale del Party Poker Millions High Roller:

1 320.000
2 185.000
3 142.000
4 110.000
5 Joao Simao Brazil 85.000
6 Jason Wheeler USA 65.000
7 Laszlo Bujtas Hungary 50.000
8 Stefan Schillhabel Germany 40.000
9 Daniel Merrilees UK 30.000
10 Oliver Waters UK 20.000
11 Govert Metaal Netherlands 20.000

 

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento