GIOCARE PUÒ CAUSARE DIPENDENZA PATOLOGICA IL GIOCO È VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI

Informati sulle probabilità di vincita e sul regolamento di gioco
sul sito www.aams.gov.it

Live

PCA 2018 Main Event: Gianluca Speranza in top ten al Day 1B, passano anche Spampinato e Kanit

389 iscritti al Day 1B del PCA 2018 Main Event, dove brilla Gianluca Speranza: con 141.200 chip si piazza al quinto posto del count. Avanti in totale sette italiani, tra cui anche Giulio Spampinato, Francesco Favia, Alessandro De Fenza e Mustapha Kanit.

Scritto da
10/01/2018 09:53

950


Si è svolto ieri il secondo e ultimo Day 1 del PCA 2018 Main Event, con 389 giocatori ai nastri di partenza (222 a fine giornata), ai quali si uniscono i 176 del Day 1A, per un totale di 565 iscritti di cui 322 passati al Day 2.

È stata una giornata abbastanza positiva per gli italiani impegnati alle Bahamas, soprattutto per Gianluca Speranza, capace di imbustare 141.200 gettoni e di posizionarsi nella top 5 del chip count, non lontano dal chip leader.

 

PCA 2018 Main Event Gianluca Speranza

Gianluca Speranza

 

PCA 2018 Main Event: gli azzurri al Day 1B

Oltre alla performance di Speranza, da segnalare anche i 94.600 pezzi raccolti da Marco Del Pino, buoni per un dignitosissimo 26° posto a fine Day 1B. Più staccato Francesco Favia, fermatosi a quota 47.600.

Che fatica, invece, per Giulio Spampinato (29.600), Dario Marinelli (25.600) e Alessandro De Fenza (18.500). Dopo essere rimasto a bocca asciutta negli High Roller, Mustapha Kanit ci prova nel PCA 2018 Main Event, ma a fine Day 1B gli rimangono solo 10.900 chip.

Purtroppo non sono riusciti ad arrivare al Day 2 altri quattro connazionali: Rocco Palumbo, Antonio Merone, Christian Suma e Teresa Aracri.

Daniel Negreanu subito out

Tra le vittime del Day 1B del PCA 2018 Main Event anche Daniel Negreanu, uscito addirittura durante il livello 4, quando ha mandato i resti (appena 8.700 chip) contro Simon Deadman: la sua coppia di 7 si è schiantata contro gli assi dell’avversario.

Niente da fare anche per Justin Bonomo, Isaac Haxton, Jason Wheeler, Rainer Kempe, Stefan Schillhabel, Chino Reem e Moshin Charania, così come per altri due membri del Team PokerStars Pro, Jeff Gross e Chris Moneymaker.

Passano invece Victor Ramdin (119.700), Jake Cody (106.000), Jonathan Jaffe (100.400), David Peters (71.600), Adrian Mateos Diaz (69.900), Chris Hunichen (65.700) e Andre Akkari (63.400).

Vento in poppa per Vela

Il chip leader del Day 1B è il norvegese Jean Ateba con 155.500, ma a pochi passi troviamo Michael Vela: il newyorkese, già 3° classificato al PokerStars Championship Main Event Bahamas dell’anno scorso, è 2° con 153.600.

Ecco la top ten del chip count:

  1. Jean Ateba 155.500
  2. Michael Vela 153.600
  3. Markus Schottes 148.200
  4. Timur Toktabayev 141.500
  5. Gianluca Speranza 141.200
  6. Richard Kirsch 140.000
  7. Lucas Blanco 133.200
  8. Daniel McAleer 131.700
  9. Thai Ha 130.300
  10. Victor Ramdin 119.700

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento