Gioco legale e responsabile

Live

PCA 2019: Enrico Camosci centra il day 4, a 20 left il sogno azzurro è ancora vivo

Alla vigilia del PCA 2019, Enrico Camosci aveva promesso un risultato importante. E la promessa la sta mantenendo nel main event. Intasca il pass per il day 4 e lo ritroveremo fra i 20 players pronti a combattere per l'accesso al tavolo finale di domani. Insieme all'azzurro ci sono nomi importanti come Daniel Strelitz, Matthias Eibinger, Chino Rheem, Christoph Vogelsang, Joao Simao e Marc-Andre Ladouceur. Insomma un field speciale. 

Scritto da
15/01/2019 08:55

2.512


Sulla strada del final table

Il “$10.300 Main Event“, al PCA 2019, ha visto 79 players riprendere la corsa nel day 3. Enrico Camosci è l’ultimo baluardo azzurro, dopo che nel day 2 erano usciti Mustapha Kanit, Giuliano Bendinelli e Gianluca Speranza. Tutte le speranze sono riposte sul giocatore di Bologna, ma residente a Malta. E lo stesso Camosci non delude nel corso della terza giornata. Partito sul podio virtuale del count, l’italiano non riesce ad aumentare in maniera netta il proprio stack, ma un poco alla volta si porta sopra il milione. E alla fine Enrico imbusterà 1.050.000 chips. Conclude il day 3 in 12° piazza su 20 players left.

Enrico Camosci

Stack medio per Enrico Camosci, il quale ha tutte le carte in regola per affondare il colpo nel day 4 e puntare all’official final table di domani. Tra lui e l’ultimo atto del main event al PCA 2019 però, ci sono altri 19 giocatori. E raramente in un evento che sia EPT o PCA, si vede così tanta qualità nelle battute finali. Se la vetta del count è occupata da Tommy Nguyen con 2.705.000, alle sue spalle sono tanti i volti noti ancora in corsa. Insieme al canadese, salgono sul podio di giornata anche Jeffrey Hakim (2.640.000) e soprattutto Daniel Strelitz (2.615.000). In meno di 100.000 unità quindi, ci sono i primi tre della classe.

Attenti al “Chino”

Il main event del PCA 2019 dunque, annovera diversi nomi importanti. Detto del trio di testa, nella top ten del day 3 si affacciano anche i vari Matthias Eibinger (2.485.000), Brian Altman (1.785.000), Matt Berkey (1.570.000) e Chino Rheem (1.425.000). Proprio David è il nome più atteso fra i 20 finalisti. El Chino ha vinto in carriera quasi 9 milioni di dollari dal vivo, anche se il grande risultato ormai manca da quasi due anni. Esattamente dal marzo 2017, quando chiuse in un evento del WPT.

 

Ad alzare il tasso tecnico nel day 4, ci pensa anche  Christoph Vogelsang. Il tedesco mette dentro la busta 1.240.000 e si candida come la mina vagante del main event al PCA 2019. Scorrendo la lista dei promossi, troviamo infine Simon Deadman (750.000), il fresco campione del PLO High Roller Joao Simao (725.000) e Marc-Andre Ladouceur (300.000). Insomma ci sono tutte le condizioni per assistere ad una super volata verso il final table. I 20 players left si sono assicurati almeno 60.840 dollari, anche l’obiettivo resta per tutti la prima moneta da 1.567.100 dollari.

La top 10 del day 3

  1. Tommy Nguyen  2,705,000
  2. Jeff Hakim  2,640,000
  3. Daniel Strelitz  2,615,000
  4. Matthias Eibinger  2,485,000
  5. Brian Altman  1,785,000
  6. Matt Berkey  1,570,000
  7. Chino Rheem  1,425,000
  8. Mihai Manole 1,325,000
  9. Pavel Veksler 1,320,000
  10. Christoph Vogelsang 1,240,000

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento