Gioco legale e responsabile

Live

Poker Live: Branciforte 5° nel Mixed e Savinelli non trova la rimonta, Donnini vola alle WSOPC

Da un evento all'altro senza sosta. Le WSOPC infiammano il poker live e anche per gli azzurri ci sono sogni infranti, opposti a nuove speranze. Nell'evento#5 al King's, portiamo tre azzurri a premio, con Savinelli che si ferma prima del tavolo finale, mentre Vito Branciforte chiude al quinto posto. Intanto nel "€550 Omaha Hi/Lo Pot Limit" Danilo Donnini si porta al secondo posto nel count in attesa del final day. 

Scritto da
13/01/2022 10:48

761


Poker Live che alterna news più o meno confortanti dalle WSOPC 2022. Nel Mixed non è finita come speravamo, con tre players a premio, ma nessuno che sale sul podio. Nell’evento#6 invece tutte le speranze sono riposte su Danilo Donnini che scatta dalla seconda casella nel count.

In questo Articolo:

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Poker Live: sogno svanito nel Mixed

Il Poker Live prova a parlare italiano alle WSOPC 2022 e nel €550 Mixed PLO-NLH, quattro italiani hanno dato l’assalto al final day. In 29 hanno ripreso posto, a caccia delle 20 posizioni a premio: il cash minimo vale €1.167 euro, mentre al neo campione andranno 21.545 bigliettoni. L’unico azzurro che manca la zona premi è Ottaviano Cappellini che con il terzultimo stack in gioco si trova out prima dello scoppio della bolla.

Carlo Savinelli by Pokernews.com

Raggiunta la zona In The Money è costretto a salutare anzi tempo Carlo Savinelli. Il “Sindaco di Maddaloni” esce in sedicesima piazza e porta a casa 1.302 euro. Poco dopo lo stesso percorso lo compie Flavio “Cheesburger” De Cataldo che molla la presa come decimo classificato, con 1.796 euro di consolazione. A questo punto tutte le speranze italiane sono riposte su Vito Branciforte.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

Nonno1” è in lizza per il ring al tavolo finale e a lungo prova a rimanere aggrappato, ma a 5 left arrivano i titoli di coda anche per lui. Vito è fuori dai giochi in quinta posizione e incassa 6.419 euro. La vittoria finale è tutta per il tedesco Julian Rainer: il teutonico non fa sconti e si assicura il trionfo per 21 mila euro, oltre all’ambito ring.

Il payout

1 Julian Rainer Ohngemach Germany € 21.545
2 Yunus Ekinci France € 14.678
3 Danny Covyn Belgium € 9.696
4 Constantin Friedrich Meyer Germany € 7.990
5 Vito Branciforte Italy € 6.419
6 Nebojsa Musulin Germany € 5.027
7 Maksim Kotenok Russian Federation € 3.771
8 Pritpal Singh Maini Germany € 2.783
9 Ralf Heinz Werner Germany € 2.155
10 Flavio De Cataldo Italy € 1.796

Poker Live: Donnini hot

Per tre azzurri che mollano la presa, altri due accendono il sogno nell’evento#6 delle WSOPC 2022. Il Poker Live prosegue senza soste al King’s e nel €550 Omaha Hi/Lo Pot Limit, Danilo Donnini si porta al secondo posto nel count. L’azzurro imbusta 342.000 chips e tallona il leader del day 1 Aleksander Nanchev che prova la fuga con 436.000 pezzi.

L’altro italiano in gara a 20 left è “Janja“, il quale ha bisogno di una scossa con 100.000 chips. Serve il cambio di passo per puntare alla rimonta. In 56 si sono seduti in questa specialità alle WSOPC e altri 37 re-entry sono stati spesi, per un totale di 93 paganti. Il montepremi si avvicina a quota 50 euro, mentre il payout verrà diramato allo start del final day.

La top 10

  1. Aleksandar Nikolaev Nanchev Bulgaria 436000
  2. Danilo Donnini Italy 342000
  3. Alexander Sazhinov Russian Federation 340000
  4. Mr. Miyagi Germany 289000
  5. Marek Pawel Golebiewski Poland 272000
  6. Stanislav Yourievich Parkhomenko Bulgaria 253000
  7. Ulrich Robert Meissl Germany 228000
  8. Maksim Kotenok Russian Federation 180000
  9. Sascha Minerva Germany 177000
  10. Jaroslav Peter Czech Republic 145000