Gioco legale e responsabile

Live

Poker Live: De Leo in fuga nella Premier e Antonelli nel Big Bang

Scritto da
05/10/2015 11:40

3.393


Domenica di forti emozioni fra Nova Gorica e Saint Vincent. I rispettivi day2 di Premier Poker Cup e “The Big Bang“, hanno lasciato un drappello di giocatori in corsa per la vittoria finale. Dunque ci attende un lunedì da vivere tutto di un fiato, per conoscere i nomi dei campioni. La Premier Poker Cup a Nova Gorica, vede 34 players imbustare verso il final day. Nella “Pokerstars Live Room” cornice del “Big Bang” in 25 puntano al trofeo e all’assegno più grande.

In terra slovena in 385 sono tornati ai tavoli per il day2. La prima tappa della nuova stagione della Premier Poker Cup ha fatto subito segnare 839 ingressi per il record assoluto. Generato un montepremi di 236.000 euro, che supera senza problemi il garantito di 200.000 a fronte di un buyin di 340 euro. In 65 usufruiscono di tale prize pool e la fetta più grande, riservata al primo campione stagionale, recita 60.800 bigliettoni.

PPC day2 bis

 

Assistiamo a una grande scrematura nel corso della seconda giornata, con le uscite di Andrea Benelli ed Eros Nastasi. Se il pratese era chiamato alla grande rimonta, il siciliano che partiva da secondo in chips, vive una giornata decisamente negativa e così si ferma non molto lontano dalle 65 posizioni a premio. La bolla va suo malgrado a Virgilio Di Cicco. A fine day2 comanda Alessandro De Leo con 4.700.000 chips. E’ uno scatto netto che lo candida come favorito, fra i 34 promossi al final day. Ben 1.400.000 gettoni di vantaggio su Francesco Sammarco secondo nel count. Ritroveremo nel final day poi, Mattia Nicchetto (1.045.000), Gianafranco Ironico (945.000) e Luciano Prevedello Delli Santi (800.000).

Questa la top ten del count

DE LEO ALESSANDRO 4700000
SAMMARCO FRANCESCO PAOLO 3340000
DI CEGLIE PASQUALE 3185000
SOPIRI FAT 2600000
BULATOVIC NEMANJA 2400000
ROSA GIUSEPPE 2190000
FILIPOVIĆ ALIJA 1895000
PINTON ANDREA 1810000
GENNA SALVATORE 1680000
RIPEPI MARIO 1630000

A Saint Vincent il day2 della quinta tappa stagionale del “Big Bang” ha visto 208 players tornare ai tavoli. Il primo step era anche in questo caso l’ufficializzazione del payout. I 534 ingressi a 250 euro di buyin, hanno prodotto un montepremi di 113.956 euro, che supera ampiamente il garantito di 75.000 bigliettoni. In 47 si dividono la torta, con 28.000 euro ad attendere il quinto campione.

La discesa è a rotta di collo nel day2, con le eliminazioni che fioccano a buon ritmo, senza salvare da questa selezione volti e nomi importanti come quelli di  Enrico Mosca, Claudio Di Giacomo, Umberto Ferrauto, Stefano Mura e Salvatore Filice, tutti out prima dell’approdo in zona premi. I panni del “Bubble man” sono tutti per Danilo Albano, eliminato in quarantottesima piazza. Lo scoppio della bolla, permette a Fortunato Festa, Lyudmila Rudova e Roberto “Babbai” Mazzaferro di centrare i rispettivi “In the Money“.

Big Bang V Tappa day2

A fine day2 restano in 25 con Lorenzo Antonelli al comando, forte di 1.700.000 unità. Non è molto distante Marco Sordello a 1.615.000 chips. Fra i qualificati all’ultima giornata poi, troviamo il campione della prima tappa Salvatore Scrivo (1.195.000) dopo essere stato a lungo il leader del torneo, Rocco Pandiscia (1.190.000), Mario Alabanese (900.000), Delfino Novara (850.000) e Marco Catalanotto (400.000). Start del final day alle ore 14.00.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento