Gioco legale e responsabile

Live

Poker Live: Max Pescatori on fire nel WSOPC, Malinowski trionfa nel main a Cipro

Dopo molti mesi di assenza dalle scene del poker live, Max Pescatori torna ai tavoli e si lancia nella mischia dell'evento#10 WSOPC e conquista il pass per il final day nell'Omaha Hi/Lo Pot Limit. Intanto al Super High Roller Bowl Europe c'è il trionfo di Wiktor Malinowski nel main event per 3.690.000 dollari.  

Scritto da
02/09/2021 10:29

1.838


Poker Live: Max va ancora forte

Il poker live si illumina al King’s Casinò grazie alla presenza di Max Pescatori. Il 4 volte campione WSOP è uno dei protagonisti assoluti nell’evento#10 WSOPC  e al primo torneo giocato stacca il pass per il final day. L’azzurro torna ai tavoli dopo una assenza lunga e forzata a causa della pandemia, ma ancora una volta nelle varianti si conferma a suo agio.

In 87 si sono presentati ai nastri di partenza del “€440 Omaha Hi/Lo Pot Limit €50.000 GTD“e altri 51 han sfruttato il secondo proiettile. Generato un prize pool di 52 mila euro che supera il garantito della vigilia, mentre il payout verrà diramato solo allo start del final day.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

In 18 superano il giro di boa e Max Pescatori mette dentro la busta 235.500 pezzi. C’è un altro azzurro che ha fatto meglio di lui nel corso del day 1: si tratta di “Janja”, il quale trova la top ten con 330.500 unità.

La top 10

 

Poker Live: Di Persio chiude dodicesimo

Non va a buon fine l’assalto di Marco Di Persio nell’evento#9. L’azzurro inizia il final day in testa, nel “€550 Mixed PLO/NHL” e sogna di mettere in tasca l’ambito ring. In 25 prendono parte all’ultima giornata e il player italiano lotta senza sosta. Poi a 12 left è costretto alla resa e in cambio ottiene un premio di 1.768 euro.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

Il trionfo finale è tutto per Dennis Krusch che mette alle dita l’anello e porta a casa una prima moneta da 24.188 euro. L’ultimo ad arrendersi allo strapotere del tedesco è Jacem Adam Zureck: il polacco prova in tutti i modi a portare patria il secondo ring polacco della kermesse, ma non può nulla davanti allo strapotere del rivale. Si accomoda al secondo posto per 16.384 euro.

Wiktor piazza il colpaccio al SHRBE

Il poker live si chiude con il botto a Cipro e la luce del palcoscenico è tutta per il “$250.000 Main Event” al Super High Roller Bowl Europe. Da leader ha iniziato il final table e da campione lo ha concluso Wiktor Malinowski. Il player polacco per la prima volta iscrive il suo nome nell’albo d’oro dell’evento e porta a casa una prima moneta da 3.690.000 dollari.

L’ex giocatore professionista di Pallamano si conferma ad altissimi livelli, in mezzo ad un tavolo finale di assoluti squali. Il primo a salutare la compagnia in sesta piazza è Viacheslav Buldygin, quando il suo A-2 è reso vano da 6-4 di Zhuang Ruan che hitta il 6 al river. In quinta piazza esce di scena un fuoriclasse come David Peters. Il player americano muove allin con 4-4 e trova il call di Ivan Leow con A-9. Un nove al turn lo spedisce alle casse.

Wiktor Malinovski by Pokernews.com

Abbastanza inaspettata l’eliminazione di Tim Adams, il quale ripartiva dalla seconda casella del count. Il due volte campione di questo evento, dice addio al tris consecutivo, quando con J-10 sbaglia il timing del push e sbatte su A-A del futuro campione. Terza piazza per Zhuang Ruan, a cui invece A-A non basta contro 8-7 di Ivan Leow che centra la scala runner-runner.

Il duello finale è tutto un discorso tra Wiktor Malinowski e Ivan Leow: entrambi hanno 5 milioni di pezzi a formare i loro stack e l’heads up dura ben oltre due di schermaglie. Poi il polacco inizia a prendere il largo e infine chiude i giochi con 9-8 vs J-4.

E’ il campione del 12° main event griffato Super High Roller Bowl, il primo dopo 18 mesi dal vivo, considerando che Justin Bonomo ha calato il tris lo scorso anno ma nell’edizione online. L’appuntamento con il tredicesimo SHRB è fra tre settimane in quel di Las Vegas: i giocatori scaldano i motori prima dello start delle WSOP.

Il payout

1 Wiktor Malinowski Poland $3,690,000
2 Ivan Leow Malaysia $2,460,000
3 Zhuang Ruan United States $1,640,000
4 Timothy Adams United States $1,127,500
5 David Peters United States $820,000
6 Viacheslav Buldygin Russia $512,500

L’albo d’oro

L’albo d’oro by Pokernews.com

Tag: