Gioco legale e responsabile

Poker Rooms Live

Casinò di Montecarlo

Scritto da
05/11/2011 01:00

17.297


Il casinò di Montecarlo non cela certo il suo sfarzoIl casinò di Montecarlo è forse la casa da gioco per eccellenza in assoluto: costruito nel 1879 da Charles Garnier ed inaugurato nel 1865, è tutt’oggi uno degli emblemi della Costa Azzurra, e ne riassume in qualche modo l’ostentazione del lusso e dello sfarzo.

Icona della cinematografia e di quella che è stata la Belle Epoque, questa casa da gioco ha ospitato nel recente passato anche alcuni dei più importanti tornei di poker, dal Monte Carlo Millions Tournament – che ha visto fra i suoi trionfatori anche Phil Ivey – al Grand Final dell’EPT, fino alla sua settima stagione.

In realtà il casinò di Montecarlo ha più sedi che corrispondono ad altrettante anime, nell’intento di soddisfare le varie esigenze di una clientela dalle aspettative certamente alte, e così per chi vuole giocare a Poker Texas Hold’em la scelta cade sul Sun Casinò, fra l’altro recentemente ristrutturato così come tutti gli altri della compagnia, nel 2010.

La sua poker room adesso può vantare una decina di tavoli di cash game, dai limiti solitamente piuttosto alti. Non ci si ferma infatti soltanto all’ €5/€10 o all’€10/€20, ma in pieno spirito monegasco qui non è difficile trovare, specie nei week-end, partite fino all’ €100/€200: limiti decisamente inadeguati per i turisti di passaggio…

Essendo  votato ai giochi americani, al Sun Casinò troverete anche il black jack – compresi i tornei – così come non mancano i dadi, la roulette americana, solitamente a partire dalle 17 mentre alle 16 durante i fine settimana: l’ingresso è gratuito e riservato ai maggiorenni, così come non c’è alcuna particolare restrizione per gli abiti, il che per i giocatori di poker solitamente è una buona notizia.

Se insomma vi ritroverete a Montecarlo, scegliere un casinò dove recarvi in fin dei conti vi sarà soltanto sentire in imbarazzo per la scelta…

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento