Gioco legale e responsabile

Live

PSC Montecarlo SHR: Bryn Kenney completa l’opera, suoi €1.784.500

Dopo essere arrivato al tavolo finale del PSC Montecarlo Super High Roller da €100.000, Bryn Kenney si porta a casa vittoria e €1,7 milioni. Secondo posto per Viacheslav Buldygin, che precede Daniel Dvoress, David Peters e Ole Schemion.

Scritto da
30/04/2017 06:31

4.464


È Bryn Kenney il vincitore del PSC Montecarlo Super High Roller da €100.000 di buy-in. Il fortissimo giocatore americano ha superato in heads-up il russo Viacheslav Buldygin, intascando una prima moneta da urlo: €1.784.500.

Niente da fare per Viacheslav Buldygin, che partiva secondo in chip all’inizio del final table, proprio alle spalle di Bryn Kenney. Per il russo c’è comunque un premio sostanzioso di quasi €1,3 milioni.

PSC Montecarlo Bryn Kenney

Bryn Kenney (photo courtesy of Thomas Stacha)

PSC Montecarlo SHR: Kenney e Buldygin subito mattatori

Alla fine del primo livello di gioco è scoppiata la bolla, con l’eliminazione di Isaac Haxton al 9° posto: A-Q suited per lui, coppia di jack per David Peters, sia una donna che un jack al flop e al turn ‘Ike’ era già drawing dead.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

8° posto per Sam Greenwood, eliminato da Buldygin con top pair contro overpair (di assi). Poi è toccato a Martin Kabrhel uscire di scena con una coppia di 3 contro quella di 10 ancora di Buldygin.

Il russo è volato in testa al chip count dopo queste due eliminazioni, ma Bryn Kenney si è ripreso la vetta poco dopo, anche grazie all’eliminazione di Steffe Sontheimer al 6° posto (A-6 contro A-A). Successivamente, l’americano si è preso cura anche di Ole Schemion, quando il suo A-9 ha trovato una scala al river per scoppiare la pocket pair di donne del tedesco.

Che rimonta per David Peters!

Si è fermata ai piedi del podio la corsa di David Peters, che pure era lo short stack a inizio tavolo finale: A-7 per lui, Q-Q per Kenney e l’ennesimo piazzamento di prestigio in questo ottimo inizio 2017 per il pro player americano.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

 

Supera il test che misura le tue capacità al tavolo di poker. Ottieni subito BANKROLL e COACHING

betsense

 

Medaglia di bronzo per Daniel Dvoress, la cui pocket pair di 6 si è imbattuta nella scala chiusa da Buldygin al turn con un Q-J suited che ha spedito il canadese alle casse – per un premio di €832.800.

Kenney ha iniziato l’heads-up in netto vantaggio e ha chiuso i conti poco dopo non aver trovato l’accordo con l’avversario per un deal. Il coin flip che ha messo fine al torneo ha visto prevalere l’americano con 2-2 contro K-Q suited del russo, che già al flop era quasi spacciato causa set ottenuto da Kenney.

PSC Montecarlo SHR: il payout finale

  1. Bryn Kenney €1.784.500
  2. Viacheslav Buldygin €1.290.800
  3. Daniel Dvoress €832.800
  4. David Peters €630.600
  5. Ole Schemion €487.715
  6. Steffen Sontheimer €380.700
  7. Martin Kabrhel €303.350
  8. Sam Greenwood €237.950

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento