GIOCARE PUÒ CAUSARE DIPENDENZA PATOLOGICA IL GIOCO È VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI

Informati sulle probabilità di vincita e sul regolamento di gioco
sul sito www.aams.gov.it

Live

PSC Panama $25.000 HR, è grande Italia! Kanit chiude terzo, Sammartino quinto

Al PSC Panama, nell’High Roller da $25.000, Mustapha Kanit centra un 3° posto da $161.700, mentre Dario Sammartino è 5° per $97.020. La vittoria e i $366.500 di primo premio sono andati al britannico Stephen Chidwick.

Scritto da
16/03/2017 08:10

2.332


Ancora e sempre loro: Mustapha Kanit e Dario Sammartino danno spettacolo al PSC Panama $25.000 Single-Day High Roller, centrando il tavolo finale e rispettivamente un 3° e un 5° posto da $161.700 e $97.020.

Il trofeo, con annessi $366.500 destinati al vincitore, è finito tra le mani di Stephen Chidwick, che ha battuto in heads-up Koray Aldemir. Il britannico cementa così la sua seconda posizione nella All Time Money List del suo paese, dietro al – per ora – inarrivabile Sam Trickett.

PSC Panama Mustapha Kanit

Mustapha Kanit (photo courtesy of Carlos Monti)

PSC Panama $25.000 HR: numeri e nomi

44 le entry fatte registrare dal PSC Panama $25.000 Single-Day High Roller, frutto di 33 giocatori unici e 11 re-entry, per un totale di $1.078.000 di montepremi. Sei i posti pagati, con Erik Seidel uomo bolla del torneo – eliminato con A-T dalla pocket pair di otto di Oliver Weis.

Tanti i big che ci hanno provato invano, compresi Sergio Aido, Steve O’Dwyer, Jason Koon, Isaac Haxton, Adrian Mateos Diaz e pure Ben Tollerene, reduce dalla vittoria nel Super High Roller da $50.000: per tutti loro due ‘colpi’ non andati a segno.

Le eliminazioni al final table

Il primo ad alzarsi dal tavolo finale del PSC Panama $25.000 Single-Day High Roller è stato Tim Adams, il cui A-J non è riuscito a trovare aiuto contro la coppia di 8 di Weis (ancora lui) e quella di re di Koray Aldemir, con quest’ultimo in grado di più che raddoppiare il suo stack in un colpo solo

Poco dopo il ‘Mad Genius’ ha dovuto abbandonare i suoi sogni di gloria in uno scontro fratricida con ‘lasagnaaammm’: coppia di re per il primo, addirittura d’assi per il secondo nel più classico – e terrificante – dei cooler.

Poi è stata la volta di Oliver Weis, che rimasto corto ha provato il tutto per tutto con 5-3 suited andando all-in da small blind: Aldemir, che già gli aveva inflitto un brutto colpo a inizio final table, lo ha ‘finito’ con 7-6, centrando anche una scala.

Sul gradino più basso del podio, come detto, il nostro ‘Mustacchione’, il cui A-9 suited è stato stoppato dalla coppia di 8 di Stephen Chidwick: l’azzurro era anche riuscito a trovare uno dei suoi out, ma il britannico ha ribaltato nuovamente le sorti del colpo grazie ad un 8 al river.

L’heads-up si è concluso a favore del buon Stephen quando con i re ha resistito all’assalto dell’A-5 di Koray Aldemir, che si è dovuto arrendere al secondo posto, incassando comunque un premio di $253.340

PSC Panama $25.000 Single-Day High Roller: il payout del final table

  1. Stephen Chidwick $366.500
  2. Koray Aldemir $253.340
  3. Mustapha Kanit $161.700
  4. Oliver Weis $123.980
  5. Dario Sammartino $97.020
  6. Timothy Adams $75.460

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento