Gioco legale e responsabile

Live

Il river dorato che regala a Bonomo il secondo titolo Short Deck alle Triton Millions. Runner up ancora Yong!

Scritto da
09/08/2019 12:00

1.791


Quante volte abbiamo esultato per un river a favore e quante invece quello stesso river ci ha fatto arrovellare dentro? 

Bene, ciò che è successo ieri sera alle Triton Million di Londra durante il tavolo finale dello Short Deck da £100.000 di iscrizione, è un ottimo esempio dalla parte buona, quella di Justin Bonomo e pure da quella cattiva, quella di Wai Kin Yong. 

Justin Bonomo

Ci sarebbero mille aspetti da valutare, quale ad esempio che Yong,  non più di qualche giorno fa, aveva portato a casa il Main Event per un cifra incredibile, coronando una deep run più che discreta, mentre dall’altro canto, lo statunitense, poteva recriminare su qualche colpo sfortunato allo stesso Main Event, ma non si dica che la fortuna compensi: la carriera di un giocatore va valutata nella sua interezza.

Il colpo che vi raccontiamo è uno degli ultimi del testa a testa che decreterà il vincitore del torneo e Yong comincia la mano con circa 20 Milioni in chips contro i 12,9 milioni di Bonomo. 

Il livello è il numero 23, Ante 200,000-Button Ante 400.000, ricordiamo che si gioca in modalità “short-deck”, con il mazzo ridotto. 

Non conosciamo purtroppo ciò che accade pre-flop, ma Bonomo le mette tutte con q j dopo aver visto atterrare le prime tre carte comuni: 10 9 6 .

Yong ci pensa su qualche minuto, ma decide di metterle con 9 8 che oltre alla mid pair, garantiscono al giovane malaysiano alcuni out in più per la scala a incastro. 

Un a compare sul turn e a questo punto Bonomo prende addirittura un vantaggio matematico che, è quello che gli interessa maggiormente, si concretizza al river grazie al j che gli fa chiudere una coppia migliore di quella del suo rivale.

Kin Yong

Bonomo prende con prepotenza la leadership del torneo portandosi a quota 25 milioni circa, contro gli 8 milioni di Yong, che capitolerà poche mani più tardi, quando il suo 8 a non avrà fortuna contro il k j dell’americano. 

L’ultimo board della giornata recita infatti: q 8 7 10 j . 

Per Bonomo si tratta del secondo titolo allo short-deck e una vittoria da $3,242,154, Yong si deve “accontentare” del secondo posto per $2,228,222.

Questo il Payout finale: 

  • 1 Justin Bonomo us £2,670,000
  • 2 Wai Kin Yong my £1,835,000
  • 3 Liang Xu cn £1,202,500
  • 4 Paul Phua my £974,500
  • 5 Isaac Haxton us £783,000
  • 6 Rui Cao fr £611,900
  • 7 Ming Zhong Liu HK £482,200
  • 8 David Benefield us £368,100
  • 9 Stephen Chidwick gb £269,600
  • 10 Jason Koon us £217,700
  • 11 Furkat Rakhimov ru £217,700
  • 12 Tom Dwan us £191,900
  • 13 Cary Katz us £191,900
  • 14 Elton Tsang cn £177,000
  • 15 Richard Yong my £177,000

Pics courtesy Triton-series.com

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento