Gioco legale e responsabile

Live

Premier League: la Selbst legge un canone di locazione, poi fa la scelta giusta (Video)

Recuperiamo una mano di qualche anno fa estratta da quella inesauribile fonte che prende il nome di partypoker Premier League tra Selbst e Mizzi

Scritto da
15/06/2020 18:03

1.631


Cooler per un facile fold

Chi ha seguito negli anni le gesta e i tornei di Vanessa Selbst, la talentuosa giocatrice statunitense che ha messo a ferro e fuoco i tavoli live di tutto il mondo, sa che è, ed è stata capace, di giocate straordinarie che hanno lasciato a bocca aperta avversari ed osservatori. 

In questa occasione, in una edizione della partypoker Premier League, si è trovata di fronte ad una decisione sicuramente non impossibile, ma non per questo scontata. 

Il suo avversario è un certo Sorel Mizzi, anche lui piuttosto incline alla frequentazione di tavoli di una certa importanza intorno al 2010 o giù di lì. 

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

CONSULTA OGNI GIORNO IL NOSTRO CALENDARIO DEI TORNEI ONLINE: CLICCA QUI

Il tavolo

Non è esattamente un tavolo semplice quello al quale assisterete, oltre ai due citati protagonisti della mano, riconosciamo Antonio Esfandiari, Scott Seiver, Jonathan Duhamel, Brian Rast, Jeff Gross e Dan Shack.

La mano tra la Selbst e Mizzi

Il colpo comincia presumibilmente con l’apertura della Selbst da Under The Gun position e il call del giocatore canadese da cut off, anche se queste sono tutte ipotesi, perchè la Selbst conduce il gioco fin dal flop e Mizzi è sempre il secondo ad agire. Ci buttiamo in questa intrepida spiegazione poichè il bottone dovrebbe essere dalle parti di Esfandiari.

I due giocano rispettivamente con 8 5 e a j , una doppia combo suited che regala al flop gioie e mezze gioie ad entrambi. 

Le prime tre carte comuni dicono infatti a 2 j . e regalano un draw di fiori alla Selbst e una top two pair a Sorel che decide per chiamare la cbet della sua avversaria. 

Il turn, mentre la Selbst legge distrattamente il conto della sua camera d’albergo, o una proposta di canone di locazione, fate voi, le regala la chiusura del suo progetto. 

La size scelta dalla Selbst è 38.000, circa 3/4 di piatto e Mizzi opta per l’ennesimo call. 

Il river è tutto vostro… 

La mano parte al minuto numero 3,00

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento