Gioco legale e responsabile

Live

Super chiamata e piattone di Tony G al Cash Game Tritons. Ma la reazione è ancora più curiosa! (Video)

Ancora Cash Game Tritons e ancora Tony G sugli scudi. Il player lituano continua a vincere al tavolo e porta a casa un piatto da 1.070.000 euro contro Mikita Badziakouski, al termine di una scoppiettante mane conclusa con un super call di Tony G. Non ci resta che raccontare la mano. 

Scritto da
04/12/2019 18:30

2.392


Benvenuti allo show di Tony G

Tony G si conferma una mina vagante nel cash game delle triton series in Montenegro. Le partite high stakes giocate lo scorso maggio, vengono trasmesse in rete in questi giorni e almeno nelle prime sessioni c’è un solo dominatore: il vulcanico giocatore della Lituania. Il livello è sempre il €2.000-€4.000 big blind ante €4.000 e al tavolo ci sono solo grandi nomi del poker internazionale.

 

Le danze si aprono con Mikita Badziakouski che piazza lo straddle da utg a 8.000€. Passano tutti fino a Tony G che dallo small blind alza il tiro a 22.000 euro con k 9 . Da grande buio Isaac Haxton con j 10 opta per il call e la parola torna a Mikita. Il bielorusso ha q 7 e chiama a sua volta. Tre giocatori coinvolti nella mano e il piatto preflop recita già 70 mila bigliettoni. Nelle tre carte comuni troviamo k j 7 .

Tutti hanno hittato: da Tony G con la sua top pair, passando per la middle pair di “Ike” e fino ad arrivare alla bottom pair di Mikita. E’ il preludio di una mano che sta per stapparsi nella sua interezza. Tony G esce a 20.000 euro e trova il call di entrambi i rivali, mentre il piatto decolla a 130.000€.

Tony G educa Mikita

Sempre tre giocatori animano lo spot al tavolo cash game high stake delle triton series. In quarta strada scende 2 e il lituano betta velocemente 70.000€. Ci pensa a lungo Haxton che poi folda la sua mano. Mikita invece accetta la sfida e pensa già a cosa fare dopo il river. Heads up in quinta strada e con 270.000 bigliettoni ad aggiungere pepe al duello.

Tony G

Il board si completa con 8 e Tony G, con 1.3 milioni dietro, esce a 120.000 euro forte della sua top pair e nonostante un kicker non proprio eccezionale. Dall’altra parte il bielorusso ci pensa una vita e poi decide di raccontare una storia diversa dalla realtà. Rilancia a 400.000€ e la palla torna nuovamente a Tony G. Quest’ultimo non sembra felice della mossa del rivale, ma dopo qualche secondo di smarrimento annuncia il call.

Allo showdown il piatto da 1.070.000 euro viene assegnato al lituano. Tony G si alza in piedi, mostra i pugni al cielo ed urla “I’m the Best. The Best, yessssss!! The Best“. Non resta che gustarvi la mano cliccando play sul video in basso.

Il video della mano

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento