Gioco legale e responsabile

Live

Triton Series: Yong beffa O’Dwyer nell’High Roller, Haxton medaglia di bronzo

Prosegue lo spettacolo in Montenegro con il Triton Series Super High Roller. Dopo il trionfo di Phil Ivey nello Short Deck, è il turno di Richard Yong nel "€27.000 6-Max High Roller". Il player della Malesia, si issa sula gradino più alto del podio superando in volata Isaac Haxton e Steve O’Dwyer. Incassa 323.988 euro. E oggi decolla il main event da 107.000€ di buyin

Scritto da
15/05/2018 10:04

1.129


35 paganti a Budva

Triton Series senza sosta al Maestral Casinò di Budva. Il secondo evento è un classico high roller da 27.000 euro di buyin in modalità 6-Max, che ha richiamato nel day 1 l’attenzione di 28 giocatori. Altri sette invece hanno sfruttato la late registration aperta fino allo start del final day e quindi alla fine sono 35 i buyin versati. Generato un prize pool di quasi 900 mila bigliettoni, mentre “In the Money” ci finiscono in sei. Si va dalla ricompensa minima di 52.544€ fino alla prima moneta da 323.988 euro.

Finalmente 888, la seconda Poker Room online a livello mondiale è arrivata in Italia. Registrati subito! Per te un Bonus immediato di 8 euro senza deposito e Freeroll giornalieri da 5000 euro.

Il field ovviamente è di quelli speciali, con tantissimi big in gioco sia nella prima giornata e sia in quella conclusiva. Il final day  si accende con la doppia discesa verso la zona premi e verso la formazione del tavolo finale. Una corsa che non lascia scampo ai vari  Stefan Schillhabel, Steffen Sontheimer, Dietrich Fast, Manig Loeser e Koray Aldemir tanto per citarne alcuni. A sorpresa l’uomo bolla è invece Stephen Chidwick. Il britannico aveva chiuso il day 1 nella zona nobile del count, prima di vivere una netta flessione che lo porta ad abbandonare la corsa in settima piazza. Con A-10 sbatte su A-J di Haxton e saluta senza alcuna ricompensa.

Yong non fa sconti

Nel “€27.000 6-Max High Roller” del Triton Series in Montenegro, una volta scoppiata la bolla inizia la cavalcata senza sosta di Richard Yong. Il malese vince un paio di piatti importanti, mentre escono di scena i vari Chan Wai Leong (6°), Cheong Cheok Leng (5°) e Winfred Yu (4°). Steve O’Dwyer non vuole essere da meno e macina chips senza sosta nel duello in vetta al count con Yong. Chi appare più in difficoltà a tre left è proprio Isaac Haxton.

Richard Yong

L’americano finisce ai resti con A-Q vs K-10 di Yong: un king face card premia il malese e costringe alla resa Haxton in terza piazza. Si passa quindi al duello finale, dove O’Dwyer parte al comando nel count. Yong però nel giro di poche mani prima recupera il gap e poi completa il sorpasso sull’irlandese. E’ la chiave di svolta verso il successo per il malese che poco dopo sul board 2-3-Q-J chiama con Q-2 l’allin del rivale che mostra 3-2 per la doppia inferiore. Un 9 al river certifica il successo di Richard Yong per 323.988 euro.

Il payout

  1. Richard Yong Malaysia 323.988
  2. Steve O’Dwyer United States 210.177
  3. Isaac Haxton United States 131.361
  4. Winfred Yu Hong Kong 91.899
  5. Cheong Cheok Leng Macau 65.627
  6. Chan Wai Leong Malaysia 52.544

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento