Gioco legale e responsabile

Live

WSOP 2012: Larry Wright gode tra i litiganti

Scritto da
18/06/2012 07:07

4.083


Larry WrightTra due litiganti il terzo gode, si dice da sempre. Ma se i litiganti sono almeno 4, allora il quinto si godrà ancora di più la sua vittoria. In questo caso è Larry Wright a gioire, per un insperato successo nell’event 30 – 2-7 Draw Lowball (No Limit) da 1.500$ delle WSOP 2012.

Una vittoria che vale all’esperto player 101mila dollari vale molto di più della cifra in sè, se andiamo ad elencare i “litiganti” presenti al final table: Erick Lindgren, Andrew Lichtemberger, Brandon Cantu e soprattutto Michael Mizrachi, che a un certo punto sembrava avviato ad una vittoria quasi scontata dall’alto di uno stack mostruoso con 4 giocatori rimasti al tavolo finale.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Invece per “the grinder” è sceso il buio, con tre piatti ravvicinati persi che ne hanno decretato la clamorosa uscita in quarta posizione. Prima erano usciti Lindgren (5°) e Rep Porter (6°), che è meno famoso degli altri campioni presenti al tavolo ma vanta pur sempre un braccialetto e una solida reputazione.

Dopo l’uscita di Mizrachi è il turno di Andrew “luckychewy” Lichtemberger, che toglie il disturbo in terza posizione eliminato da Larry Wright che si accosta all’heads up in leggero ma consistente vantaggio su Brandon Cantu.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

Quest’ultimo rimane comunque leggermente favorito, anche in virtù di un recupero che gli fa quasi operare il sorpasso, prima di un nuovo break di Wright che non si fermerà più: l’ultima mano vede i due finire ai resti, con i 9 8 7 3 di Wright che partono strafavoriti sui 10 9 6 3 di Brandon. Entrambi cambiano una carta, ma il 4 pescato da Larry rende inutile l’operazione per Cantu, il quale deve accontentarsi della seconda posizione.

Bravo Larry Wright, capace di venire a capo di un final table così difficile, per un braccialetto che sicuramente ricorderà a lungo. Ecco il payout del final day:

1     Larry Wright         101,975 $
2     Brandon Cantu         63,048 $
3     Andrew Lichtenberger         41,445 $
4     Michael Mizrachi         28,198 $
5     Erick Lindgren         19,676 $
6     Rep Porter         14,078 $
7     Ryan Tepen         10,318 $

Segui i nostri blog dedicati a tutti gli eventi delle WSOP 2012

Sisal promozione esclusiva WSOP 2012