Gioco legale e responsabile

WSOP 2021

WSOP 2021: Daniel Negreanu sbrodola ma è al day 3 nel torneo dei duri, Pescatori e Coppola ok nell’H.O.R.S.E.

WSOP 2021, day 15: Daniel Negreanu ci riprova e, nonostante un bluff andato male a fine giornata, è fra i 32 rimasti nel "torneo dei duri", il 5k 6-handed, dal quale escono Kanit e Curcio. Bene Max Pescatori e Fabio Coppola nell'H.O.R.S.E..

Scritto da
14/10/2021 14:43

810


In ogni edizione delle WSOP c’è un torneo ribattezzato “dei duri”, perché diventa una sorta di ritrovo per top player, sia del live che dell’online. Nelle WSOP 2021 questo ruolo è toccato all’event #25, il 5.000$ 6-handed No Limit Hold’em, che da poco ha visto il suo day 3 terminare con 32 giocatori ancora in lizza. Tra questi un Daniel Negreanu a lungo tra i chipleader, ma che sul finale ha bruciato una buona parte dello stack. Anche il 1.500$ H.O.R.S.E. ha fatto registrare un field di quelli da far tremare i polsi, con un day 1 che vede tra i left anche Max Pescatori e Fabio Coppola. Infine, grande ammucchiata nel 1.000$ Freezeout turbo, passato da 1358 a 38 giocatori in un solo giorno!!!

Daniel Negreanu (courtesy of Melissa Hereiti - PokerNews)

Daniel Negreanu (courtesy of Melissa Hereiti – PokerNews)

WSOP 2021 Event #25: out Musta e Curcio, Negreanu al day 3

Il torneo dei duri perde i nostri due alfieri rimasti. Luigi Curcio non riesce a far valere i 126mila gettoni che aveva portato in dote al day 2, e anche Mustapha Kanit fa registrare un nulla di fatto con il tentativo di re-entry. Il day 2 conferma in pieno le attese, con un chipcount che subisce svariati sussulti.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

In testa al torneo si alternano Nick Petrangelo, Daniel Negreanu e Vanessa Kade, prima di cedere lo scettro di giornata all’ex November Niner John Racener. Dietro di lui un sempre positivo Jaffe e il chipleader del day 1 Drobes, ma anche dietro il field sembra avere ancora molto da dire, e da dare: Ben Yu, Anthony Spinella, Nacho Barbero e Galen Hall rimangono nomi da tenere d’occhio, insieme ai già citati Kade, Petrangelo e Negreanu, che ha lasciato buona parte dello stack (circa 550mila chips) in un bluff andato male a fine giornata.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

Qui il chipcount completo a fine day 2:

  1. John Racener Tampa, FL, US 1,949,000
  2. Scott Ball Oceanside, CA, US 1,940,000
  3. Jonathan Jaffe LONGMEADOW, MA, US 1,900,000
  4. Craig Mason Union, NJ, US 1,860,000
  5. Scott Drobes DULUTH, GA, US 1,825,000
  6. Bin Weng Tacoma, WA, US 1,692,000
  7. Ben Yu LAS VEGAS, NV, US 1,493,000
  8. Arie Kliper ZICHRON-YAAKOV, , IL 1,358,000
  9. Yuri Dzivielevski Florianopolis, , BR 1,211,000
  10. Justin Liberto Fallston, MD, US 1,192,000
  11. Vicent Bosca Ramon ES 1,100,000
  12. Anthony Spinella Las Vegas, NV, US 1,050,000
  13. Mitchell Halverson West Linn, OR, US 1,033,000
  14. Vanessa Kade CA 982,000
  15. George Wolff PORTLAND, OR, US 842,000
  16. Daniel Negreanu Toronto, ON, CA 773,000
  17. Frank Kassela Chicago , IL, US 755,000
  18. Michael Scarborough (OH) CINCINNATI, OH, US 723,000
  19. Markus Gonsalves SAN DIEGO, CA, US 706,000
  20. Nicholas Howard Las Vegas, NV, US 674,000
  21. Matthew Wantman STONEHAM, MA, US 655,000
  22. Nick Petrangelo FEEDING HILLS, MA, US 600,000
  23. Tingyi Tsai CN 576,000
  24. Rogen Chhabra MADISON, MS, US 571,000
  25. Bruno Lopes COURBEVOIE, , FR 563,000
  26. Andres Gonzalez Cartagena, ES 488,000
  27. Jose Ignacio Barbero Buenos Aires, AR 482,000
  28. Raman Afanasenka Moscow, RU 373,000
  29. Galen Hall New York City, NY, US 343,000
  30. Benjamin Miner Atlanta, GA, US 300,000
  31. Nitis Udornpim Bethlehem, PA, US 212,000

 

Event #26: super turbina, restano in 38

Che fosse un torneo turbo era noto anche se la dicitura non compare nel nome del torneo. Tuttavia è proprio per la struttura agile con 30 minuti a livello, che si è potuti arrivare da 1358 a 38 giocatori nell’arco di un solo giorno di torneo! Tra gli iscritti anche Mustapha Kanit e Dario Sammartino, non certo due habituée di questi buy-in bassi, che comunque non sono riusciti a lasciare il segno. La bolla è ampiamente scoppiata (204 posti a premio) e la late stage praticamente già nel vivo. Il field è composto per lo più da sconosciuti o quasi, fatta eccezione per Maurice Hawkins che è a ridosso (12°) di questa top 10:

  1. Levi Klump Las Vegas, NV, US 2,230,000
  2. Rittie Chuaprasert Portland , OR, US 1,805,000
  3. Richard Talerico BROOKSHIRE, TX, US 1,480,000
  4. Evan Sandberg San Francisco, CA, US 1,215,000
  5. Kazuki Ikeuchi TOKYO, , JP 1,210,000
  6. Cole Ferraro Denver, NC, US 1,195,000
  7. Axel Reese BARRIERE, , DE 1,110,000
  8. Anthony Askey Manassas, VA, US 1,045,000
  9. Clement Van Driessche FR 1,000,000
  10. David Flood St Catharines, , CA 945,000
Fabio Coppola

Fabio Coppola (photo courtesy of PokerNews)

Event #27: Max Pescatori e Fabio Coppola, gente da H.O.R.S.E.

Altro torneo di varianti, altro cartellino timbrato – anche brillantemente – da Max Pescatori e Fabio Coppola. I due azzurri residenti in USA mettono in busta rispettivamente 98.500 e 80.500 chips, apparendo nella pancia (51° il Pesca, 83° Coppola) di un chipcount da 196 giocatori rimasti sui 594 partecipanti iscritti. Anche qua un field da mal di testa: tra campioni, top player e poker pro vari, è da ritenersi qualitativa la maggioranza dei rimasti, in corsa. A parte la top 10 che vedrete qui sotto, segnaliamo in ordine sparso: John Monnette, James Woods, Phil Hellmuth, Shaun Deeb, Anthony Zinno, Joe Mckeehen, Chino Rheem, Jason Somerville, Brock Parker, Brian Hastings, David Williams, Ari Engel e David Baker. Questi i migliori 10, con Dickstein al comando su gente come Owen, Aldemir e Arieh:

  1. Mark Dickstein New York, NY, US 300,000 Amazon / 513 / 2
  2. Adam Owen Folkestone, , GB 220,000 Amazon / 505 / 4
  3. John Holley DESTIN, FL, US 209,500 Amazon / 502 / 5
  4. David Funkhouser Las Vegas, NV, US 188,000 Amazon / 522 / 8
  5. Koray Aldemir Vienna, , AT 186,500 Amazon / 521 / 7
  6. Barry Ingram Harrisburg, PA, US 176,500 Amazon / 514 / 5
  7. Donny Rubinstein Baltimore, MD, US 173,000 Amazon / 520 / 7
  8. Ben Landowski HARTLAND, WI, US 173,000 Amazon / 492 / 6
  9. Josh Arieh ALPHARETTA, GA, US 171,000 Amazon / 507 / 3
  10. Michael Coombs Bremerton, WA, US 170,500
Tag: