GIOCARE PUÒ CAUSARE DIPENDENZA PATOLOGICA IL GIOCO È VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI

Informati sulle probabilità di vincita e sul regolamento di gioco
sul sito www.aams.gov.it

Live

WSOP Circuit Italy event 1: Fulvio Di Meo super fra i 185 in corsa per i 150.000€

Lunga giornata al casinò di Campione d'Italia, con l'event #1 dei record (1378 paganti) che vedeva ben due day 2 da disputarsi in giornata. Dal primo esce chipleader Francesco Delfoco, dal secondo un super Fulvio Di Meo.

Scritto da
19/03/2017 10:10

1.102


Fulvio Di Meo (foto Campione Poker Team)

Fulvio Di Meo (foto Campione Poker Team)

Una grandissimo risultato, la cui eco arriva fino al di là dell’Oceano, e precisamente a Las Vegas. Anche i vertici della Harrah’s sono entusiasti delle 1378 iscrizioni totalizzate dall’event 1 di questa edizione primaverile del WSOP Circuit Italy, che ieri viveva un day 2 un po’ particolare.

multiprodotto_300x250_itaLa prevista alta affluenza al day 1C (719 entries, ndr) aveva indotto il team di Andrea Bettelli a prevedere un day 2 bi-partito, ma all’interno della stessa giornata. Alle 14 il day 2a+b, con i reduci dai day 1a e 1b a darsi battaglia per sei livelli da 1 ora ciascuno. Quindi buste chiuse e spazio ai qualificati dal day 1c nel day 2c, che si è concluso a notte inoltrata consegnandoci un chipleader assoluto.

Si tratta Fulvio Di Meo, che riesce a imbustare alla stratosferica quota di 1,5 milioni in chips. Per capire la distanza siderale alla quale il barbuto player ha lasciato gli avversari, basti pensare che il più immediato inseguitore Willy Murgolo ne ha accumulate “appena” 911mila, mentre Flavio Garofalo ha chiuso il suo day 2c da terzo a quota 839500.

Tutti e tre sono stati capaci di fare meglio di Francesco Delfoco, chipleader del day 2ab e autore di una giornata prodigiosa, partita con appena 100mila fiches.

francesco-delfoco

Francesco Delfoco

In totale restano in corsa appena 185 dei 469 player che avevano staccato il pass per i rispettivi day 2 e tutti, oggi pomeriggio, si ritroveranno per un day 3 che vedrà lo scoppio della bolla, previsto all’eliminazione del 101° classificato. Più che a entrare in the money, tuttavia, il pensiero di ognuno dei giocatori sarà al favoloso primo premio da 150.000€, che significherebbe quasi 300 volte il buy-in…

Fatalmente sono molti i nomi importanti caduti durante questo lungo sabato di Campione d’Italia, tra cui Salvatore Bonavena e Filippo Voconi. Tra i rimasti segnaliamo invece Paolo Compagno (587k), Domenico Cordì (525k),  Jean Marc Bellini (310k), Leonardo Parmiggiani (198k), Giuseppe Ruocco (182k), Piero Compagnoni (135k) e Roby Begni (108k).

Questo il chipcount dei primi 10 sui 185 che ricominceranno oggi dal day 3:

  1. DI MEO FULVIO 1508000
  2. MURGOLO WILLY 911000
  3. GAROFALO FLAVIO 839500
  4. DELFOCO FRANCESCO 800000
  5. BELLUOMINI SILVANO 753000
  6. BUZZANCA ENRICO 745000
  7. CAPACE ROBERTO 723000
  8. MORECI GAETANO 719000
  9. DIBRAN HALITI 700500
  10. PARISI ANTONIO 685000

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento