Gioco legale e responsabile

Live

WSOPE Main Event: out Gabrieli e Sammartino, uscita brutale per Liwei Sun. Domina “omaha4rollz”

Un Day 4 da dimenticare per l'Italia del poker nel Main Event WSOPE: i nostri tre connazionali sono stati tutti eliminati: Dario Sammartino in 43° posizione, Liwei Sun è stato brutalmente scoppiato in 18° posizione e Ivan Gabrieli si è arreso in 14° posizione. Al Day 5 si qualificano in 12 e il chipleader è il forte regular del cash game high stakes online Laszlo "omaha4rollz" Bujtas. Alle sue spalle il fortunatissimo Koray Aldemir, mentre in quarta posizione troviamo Ryan Riess, già vincitore del Main Event delle WSOP di Las Vegas

Scritto da
01/11/2018 09:53

2.038


WSOPE Main Event Day 4

Sammartino out in 43° posizione

Partiamo dagli italiani che bene avevano figurato nel corso del Day 3. Come abbiamo riportato nel report di ieri, Ivan Gabrieli, Liwei Sun e Dario Sammartino erano tra i 50 players left che approdavano al decisivo Day 4 sapendo di aver già incassato almeno €18.210 (la bolla era già scoppiata).

EPT Montecarlo 2018 Dario Sammartino

Dario Sammartino

Purtroppo nessuno di loro è riuscito a raggiungere l’atto finale del torneo. Il primo a trovare l’eliminazione è stato Dario Sammartino, che poco prima aveva perso un piatto importante contro Jack Sinclair: k 7 per il nostro connazionale che sul board 7 6 6 8 9 fa una grossa puntata ma riceve il call dell’inglese con 5 4 . Rimasto con 600.000 chips sui blinds 10.000-20.000, Dario è andato all-in con 8 8 sull’apertura di Milos Skrbic ma si è trovato contro j j . Dario si è quindi arreso in 43° posizione incassando un premio di €20.262.

La brutale eliminazione di Liwei Sun in un monster pot

Si sono spinti più in là Liwei Sun e Ivan Gabrieli, ma le loro eliminazioni sono state ancora più dolorose, proprio perché sono arrivate sul più bello. In particolar modo per il giocatore italo-cinese è uscito dopo una giornata da vero protagonista, che lo ha visto anche bustare un top player come Sergio Aido (A-A > A-K).

Liwei Sun (courtesy Pokernews.com)

A 18 left, però, ha subito un cooler davvero brutale. Sun ha deciso di difendere il big blind sull’apertura di Koray Aldemir con in mano 3 3 . Sul flop 6 10 3 ha settato e ha check/raisato la c-bet del tedesco, che ha chiamato. Il turn è stato un 7 sul quale Liwei ha puntato 475.000 e Aldemir è andato all-in per 1.7 milioni. C’è stato il call e il tedesco ha mostrato k 8 per un progetto di colore e un progetto di scala.

Il river lo ha premiato con un q che gli ha consegnato il colore e contemporaneamente ha costretto Liwei Sun ad alzarsi dal tavolo. Si è trattato di un monster pot di oltre 3.5 milioni di chips sui blinds 25.000-50.000. Sun è uscito dal Main Event WSOPE in 18° posizione per €31.623.

L’uscita in 14° posizione di Ivan Gabrieli

Ivan Gabrieli si è spinto poco più in là. Anche lui ha vissuto un Day 4 da protagonista ma a un passo dal final table si è dovuto arrendere. “mrbluff234” si è giocato gli ultimi 25 big blind pushando con k q sull’apertura dell’ucraino Ihor Yerofieiev, il quale ha chiamato con a k . Entrambi hanno floppato la top pair con un Re ma il kicker dell’ucraino è stato determinante e Ivan Gabrieli è stato quindi eliminato in 14° posizione per €47.019.

Ivan Gabrieli (courtesy Pokernews.com)

WSOPE Main Event: “omaha4rollz” e Aldemir guidano il final table

Al final day del WSOPE Main Event si sono qualificati in 12, subito dopo l’eliminazione in 13° posizione del redivivo Andy Black (per lui un premio di €47.019, lo stesso di Gabrieli). Il chipleader al Day 5 è un forte regular del PLO cash game high stakes, Laszlo “omaha4rollz” Bujtas (avevamo raccontato la sua storia in questo articolo). L’ungherese è primo con uno stack di 7.1 milioni di chips.

Laszlo “omaha4rollz” Bujtas

Alle sue spalle troviamo proprio Koray Aldemir, che deve buona parte del suo stack di 6.8 milioni di chips a quel colpo molto fortunato contro Liwei Sun. Terza posizione per Milos Skrbic, colui che ha eliminato Dario Sammartino, grazie a uno stack di 6.1 milioni. In quarta posizione si piazza Ryan Riess con 5.98 milioni e la possibilità di diventare il secondo giocatore nella storia del poker a vincere sia il Main Event WSOP di Las Vegas sia il Main Event delle WSOP Europe (l’altro ad esserci riuscito è un certo Phil Hellmuth).

Finalmente 888, la seconda Poker Room online a livello mondiale è arrivata in Italia. Registrati subito! Per te un Bonus immediato di 8 euro senza deposito e Freeroll giornalieri da 5000 euro.

Il vincitore del torneo porterà a casa un primo premio di €1.122.239 e il braccialetto più prestigioso delle WSOPE. Ecco il chipcount al Day 5:

  1. Laszlo Bujtas 7,105,000
  2. Koray Aldemir 6,890,000
  3. Milos Skrbic 6,125,000
  4. Ryan Riess 5,980,000
  5. Jack Sinclair 4,770,000
  6. Ming Xi 4,635,000
  7. Vladimir Troyanovskiy 4,255,000
  8. Ihor Yerofieiev 3,175,000
  9. Bulcsu Lukacs 3,125,000
  10. Stoyan Obreshkov 2,855,000
  11. Krasimir Yankov 2,365,000
  12. Dominik Matejka 1,680,000

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento