Vai al contenuto

PokerStars accoglie nel Team Pro Jason Mercier e Marcel Luske

PokerStars, il più grande sito di poker al mondo, è lieto di accogliere Jason Mericer e Marcel Luske nell’esclusivo Team PokerStars Pro. Jason "treysfull21" Mercier, già un PokerStars SuperNova Elite, viene da Fort Lauderdale, Florida e ha solo 22 anni, ma ha già dimostrato di essere un fenomeno nell’ambiente del poker live avendo vinto in carriera oltre 3,2 milioni di dollari, dopo la sua prima apparizione al PokerStars Caribbean Adventure nel Gennaio 2008.

Jason si fece notare al grande pubblico quando vinse l’EPT di Sanremo della scorsa stagione per 869.000€, dove si era qualificato grazie agli step di PokerStars (e noi italiani lo ricordiamo bene perchè fu proprio Jason ad eliminare il nostro Dario Minieri in terza piazza, chiudendo colore al river). Dopo alcuni mesi arrivò sesto all’EPT di Barcellona guadagnando 324.946$ e un mese dopo vinse l‘EPT £ 1 Million Showdown High Roller di Londra per 944.847$. Al momento è impegnato alle WSOP di Las Vegas dove è già andato a premio in ben 4 tornei. Il 1 Giugno ha sconfitto 808 giocatori, nell’evento 1.500$ Pot Limit Omaha, guadagnando cosi la ragguardevole cifra di 237.415$.
 

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Marcel ‘The Flying Dutchman’ Luske, il talentuoso poker pro olandese, che ha vinto l’European Poker Awards’ Life Time Achievement Award ‘nel 2008, ha avuto una lunga e proficua carriera professionale, grazie a piazzamenti in quasi tutti i tornei di poker di ogni paese al mondo. Luske è noto in Europa per il suo carattere da gentiluomo ed il suo innato buon gusto nell’abbigliamento, ma è un grande giocatore di poker ed è stato riconosciuto come il migliore in Europa nel 2001 e nel 2003 agli European Poker Awards. Ma è solo nel 2004, grazie alle World Series of Poker, che divenne una celebrità in tutto il mondo, quando giunse secondo in un evento Stud e poi finì decimo nel Main Event delle WSOP. Durante il 2007 e il 2008, Luske si dedicò alla fondazione della ‘Federation Internationale de Poker Association‘ (FIDPA) al fine di uniformare le regole del poker. Nonostante le esigenze del suo nuovo ruolo, egli riuscì a fare due tavoli finali alle WSOP nel 2008 agli eventi di Omaha Hi-Lo. Luske non solo ha una reputazione come uno dei giocatori di poker più dotati, ma è anche uno dei volti più popolari e rispettati in questo sport. Con la sua personalità amichevole, il suo comportamento cortese, l’atteggiamento positivo e la genuina bontà, egli è da sempre un giocatore ben accolto in qualsiasi poker room decida di sedersi.

Se ancora non avete installato PokerStars.it sul vostro computer, fatelo ora da Assopoker ed avrete un bonus esclusivo del 100% fino a 400€.