Vai al contenuto

Si inasprisce la corsa al titolo di Online Player Of the Year

A quattro mesi dalla fine delle ostilità, rimane quanto mai incerta la lotta per aggiudicarsi il titolo di OPOY 2009. La competizione che premia il torneista più vincente e regolare nell’ambito dei palcoscenici più prestigiosi dell’online sembrava fino a poco fa una corsa a due, ma i recenti risultati e le Full Tilt Of Poker Series attualmente in corso rischiano di rimescolare nuovamente le carte.

La classifica del premio ideato da Card Player vede in testa, a 6890 punti, Shaun "TedsFishFry" Deeb (nella foto sopra), che nonostante la partecipazione alle WSOP è riuscito ad ottenere comunque punti pesanti grazie alla vittoria in torneo da 75.000 $ garantiti e ai due secondi posti raggiunti nel Super Tuesday e nel Sunday Brawl. In seconda posizione abbiamo Steve “gboro780” Gross a quota 6212, tallonato a soli 40 punti da Nicholas “GripDsNutz” Grippo, autore di due vittorie importanti in eventi da 150.000 $ e 200.000 $ garantiti. Ai piedi del podio abbiamo quindi due tra i players favoriti alla vigilia, David “SirSands” Sands e Aditya “Intervention” Agarwal, che nonostante il distacco sfrutteranno a pieno il tempo e gli eventi rimasti per tentare il colpaccio.

Scopri tutti i bonus di benvenuto

Questa la classifica provvisoria, relativa alle prime posizioni:

Sarà capace Shaun Deeb di rintuzzare gli assalti di tanti e agguerriti avversari o si vedrà costretto a cedere il passo e il prestigioso riconoscimento? I risultati ad oggi gli danno ragione, ma come ben sappiamo nel poker nessuno può dirsi al sicuro finché non ha raggiunto il traguardo…

MIGLIORA IL TUO POKER CON I NOSTRI CONSIGLI