GIOCARE PUÒ CAUSARE DIPENDENZA PATOLOGICA IL GIOCO È VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI

Informati sulle probabilità di vincita e sul regolamento di gioco
sul sito www.aams.gov.it

Online

Alex D’Amore, primo colpo del 2017: vince il Night On Stars KO per €16.713

Va ad Alex D'Amore il primo Night On Stars KO del 2017: il grinder di Pokermagia ha vinto dopo un deal che ha coinvolto NatanStars87, lib@no#20 e MaRCkk7-77. In questo modo porta le sue vincite su Pokerstars.it a più di €130.000

Scritto da
06/01/2017 13:03

1.810


Il 2017 si è aperto alla grande per uno dei più noti grinder di Pokermagia: parliamo di Alex D’Amore, vincitore del primo Night On Stars KO del giovedì. Anche nell’anno nuovo, il major di Pokerstars.it è stato proposto con buy-in di €250, montepremi garantito di €50.000 e struttura Progressive Super KO. Una formula che si è subito riconfermata come vincente: complice la serata prefestiva (che ha consentito a molti di poter stare svegli fino a tardi senza doversi preoccupare della sveglia), sono stati versati 420 buy-in.

Questo significa che il montepremi finale è salito fino a €94.500, con €8.561 destinati al vincitore e €47.250 a formare il prize pool delle taglie. Ma prima di parlare del final table, vediamo qualche nome noto che è riuscito ad andare a premio pur senza raggiungere le posizioni che contano.

I giocatori in the money sono stati 63, ma solo dal 44° classificato il premio ha superato il buy-in di €250 (circostanza di relativa importanza considerando che sono le taglie a fare la differenza). Tra questi troviamo Riccardo “Rikk4rdo” Piano (47°), Alessandro “aleppp” Giannelli (40°), Paolo “folliabartko” Baroni (31°), Antonio “A.Bernaudo” Bernaudo (30°) e Alfio “aLFioSn0b” Battisti (26°), tutti eliminati a un passo dai premi importanti. L’eliminazione più dolorosa è però toccata a “NARCISO33“, uomo bolla del final table per €665.

Gianluca Escobar

Gianluca Escobar

Il primo player out al final table è stato Gianluca “EscobarGianl” Escobar, nono classificato per €1.051 complessivi. Per la solita circostanza delle taglie che influenzano pesantemente il payout regolare, l’ottavo classificato “jyyy02” ha incassato €2.100, mentre il settimo classificato “SBALUCA” ha vinto €1.940.

Dalla sesta posizione in su, i premi sono diventati più importanti. “Mogio27” e “iulykruger” hanno infatti portato a casa €3.219 e €3.544 grazie alla sesta e alla quinta posizione. Rimasti in quattro, con il payout sempre più verticale e le taglie che iniziavano a spostare migliaia di euro a ogni eliminazione, i players left hanno deciso di stringere un deal che assicurasse a tutti una cifra compresa tra i €5.600 e i €6.000 circa.

La medaglia di legno è andata a “MaRCkk7-77“, quarto classificato per €7.076. Sul gradino più basso del podio troviamo “lib@no#20″, ricompensato con €6.503, mentre l’heads-up finale è stato una questione tra Alex D’Amore e “NatanStars87“. Alla fine è stato “DoyleSuccess” a trionfare per una super prima moneta di €16.713. Al runner-up un premio di €7.832.

alex-damore

Alex “DoyleSuccess” D’Amore

Il payout comprensivo di taglie:

  1. DoyleSuccess €16.713 [deal]
  2. NatanStars87 €7.832 [deal]
  3. lib@no#20 €6.503 [deal]
  4. MaRCkk7-77 €7.076 [deal]
  5. iulykruger €3.544
  6. Mogio27 €3.219
  7. SBALUCA €1.940
  8. jyyy02 €2.100
  9. EscobarGianl €1.051

Con questo successo Alex D’Amore supera quota €130.000 vinti in carriera su Pokerstars.it. Il suo bilancio complessivo sulla poker room della picca rossa è di +€137.413 su 17.296 tornei giocati. Il grinder di Pokermagia ha un ROI del 25.7% e un profitto medio di €7.94.

Il grafico di “DoyleSuccess“:

sharkscopechart-2

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento