Gioco legale e responsabile

Online

Antonio Viola vince moltiplicatore 4000x: “vi racconto tutto dello Spin vinto”

Il regular degli Spin €10 ha vinto un super moltiplicatore: in questa intervista ci racconta come è andata la partita ed ammette "avevo il cuore in gola dall'emozione...." .

Scritto da
20/11/2019 15:03

4.809


Antonio Viola è un regular dei 10 dei Sit Lottery ed ha appena vinto uno Spin su Planetwin con un jackpot da 40.000 euro con il nick JUNGLE90. Il grinder di Pokermagia ha pescato questo interessante moltiplicatore il 12 novembre.

Antonio Viola è in primo piano nella foto (a sinistra con occhiali neri)

“Come sono riuscito a vincere lo Spin”

“L’adrenalina – racconta Antonio – era alle stelle, lo ammetto. In passato avevo perso un jackpot da 10k e un altro da 6k su Stars, più un moltiplicatore da 100x ai 10€ sui iPoker. Dovevo per forza riscattarmi, ho pensato: ‘questo deve essere mio’ . Mi sono trovato di fronte ad un regular ed un occasionale e non era facile”.

Antonio ha avuto subito una decisione coraggiosa da prendere: “avevo il cuore in gola perché ho dovuto pushare A-10 sul doppio limp dei due giocatori su bottone e small blind. Per fortuna ho vinto il piatto ottenendo i due fold”.

Una delle mani più importanti è quando “sul fold del reg dal bottone, apro dallo small blind con K-6 suited con una size di 2.5x contro il giocatore occasionale che decide di difendere il suo big blind. Sul flop K A 7 , decido di fare check per non ingrossare il pot, al turn esce 10 e betto 2/3 del pot ed ottengo il call. Al river 6 , esco di nuovo in puntata ma sbaglio la size (lo capirò in una successiva analisi) e l’oppo decide di foldare”.

“Nella mano successiva però i miei due avversari si trovano ai resti e l’occasionale esce. Mi trovo così in heads-up contro il reg con qualche big blind di vantaggio. Continuavo a pensare: ‘non posso perdere!’. Arriviamo alla mano decisiva con lui che ha 12 big blinds: limpa, io con 9-9 vado all in e per fortuna chiama con 7-7. Il board è liscio e finalmente arriva la vittoria tanto inseguita!”.

“La mia esperienza nel poker, dagli inizi fino alla vittoria del jackpot…”

Antonio è molisano, è nato e cresciuto in un piccolo paese di 5mila abitanti, Guglionesi prima di trasferirsi a Pescara “alla ricerca di un lavoro”. Ha conosciuto il poker come molti ragazzi italiani “giocando tra amici in un garage”. In Abruzzo “ho scoperto un circolo live e dopo una sola settimana ho vinto il mio primo torneino. Mi consideravo ancora un fish ma quella vincita e lo scambio continuo di informazioni con alcuni ragazzi del club, mi hanno fatto crescere tecnicamente. Ho iniziato a grindare su PokerStars ed ottenere dei piccoli risultati”.

In quella fase della sua esperienza pokeristica “ho scoperto gli Spin and Go e sono riuscito anche a pescare, in una partita da 10€, un jackpot da 10.000€ ma l’ho perso purtroppo in heads-up”.

Da quel momento è nata la sfida Spin ed ha deciso di rivolgersi a Pokermagia.

Nei Sit Lottery, le cose però all’inizio non sono andate molto bene nei low stakes: “ho perso il mio roll. La coach Alessandra Cirillo poi mi ha dato un’altra possibilità e sono rientrato partendo dal livello €5. Ed il riscatto è arrivato subito: ho vinto un 100x a quel livello subito”.

C’è stato poi nei mesi successivi un level up “ai €10 di Planetwin e il 12 novembre sono riuscito a pescare il multiplicatore massimo con jackpot da €40.000. Con questa vittoria oramai la mia ambizione è quella di continuare a giocare i Sit Lottery, cercando di studiare ed applicarmi al massimo per battere i vari livelli, grazie al supporto dei nostri coach che sono molto bravi. Colgo l’occasione per salutare Alessandra e il nostro mitico coach Francesco. E’ grazie a loro due che ho imparato a giocare gli Spin”.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento