Gioco legale e responsabile

Online

Dario Sammartino concede il bis SCOOP: domina il Six Plus e centra il 2° trionfo

Ancora Dario Sammartino. Due giorni dopo aver shippato l'evento di Single Draw, il player campano concede il bis nelle SCOOP 2019. Questa volta l'acuto arriva nel Six Plus e per l'azzurro ci sono 56.202 dollari di premio. Ma a rendere speciale la vittoria ci pensa il field zeppo di campioni che Sammartino ha messo alle sue spalle. Tanto per ribadire che è ormai un top player acclarato. 

Scritto da
18/05/2019 11:44

1.584


Dalle varianti al Six Plus, Dario non fa sconti

La grandezza di Dario Sammartino non è solo nelle sue singole vittorie. Ma è soprattutto nel sapersi districare da un gioco all’altro, senza mostrare alcuna incertezza. Dal No Limit Hold’em al Single Draw, passando per le altre varianti, fino a raggiungere il nuovissimo Six Plus. Insomma un giocatore completo a 360° gradi che riesce ad esprimere tutta la sua grandezza. Così non ci stupisce più di tanto vederlo trionfare a distanza di pochi giorni in due eventi SCOOP assai difficili. Non tanto per la grandezza del campo partenti, ma quanto per l’eccelsa qualità dei field stessi.

Segui  tutte le notizie sul mondo del poker 24 ore su 24 sulla pagina Facebook AssoNews. Metti like alla nostra pagina!

Se il primo acuto è arrivato nell’evento#9 High, questa volta Dario Sammartino mette tutti in riga nell’evento#68 High. Si tratta del “$2.100 Six Plus 6-Max 250.000$ GTD“. Sarà anche una nuova modalità per l’online, ma come detto Sammartino non batte ciglio e con forza va ad issarsi sul gradino più alto del torneo. In 113 si sono lanciati nella mischia: 71 come ingresso singolo e altri 42 sfruttando il re-entry. Il numero complessivo dei paganti però non permette di superare i 250.000 bigliettoni garantiti alla vigilia. La zona premi è riservata a 14 posizioni, con il cash minimo di 5.160$ fino a raggiungere la prima moneta da 56.202 dollari.

La volata al titolo

Dario Sammartino dunque, si disimpegna senza grossi problemi fino alla scoppio della bolla. Una volta raggiunti i premi apre il gas e dopo aver conquistato un pass per il tavolo finale, si prende la vetta del count senza più mollarla. L’ultimo giocatore a mancare la zona premi è  Luke “Bit2Easy” Reeves e fra i primi players eliminati “In the Money” troviamo Vladimir “Vovtroy” Troyanovsky (14°), Talal “raidalot” Shakerchi (11°) e “CHTrumfeinz“, il quale sbolla l’official final table.

Dario_Sammartino

Fra Dario Sammartino e il secondo trionfo in pochi giorni, c’è l’ostacolo Matt “OLD TIME GIN” Stone. Il grinder canadese di vecchia data, è senza dubbio il rivale più pericoloso nella discesa al titolo. La sua cavalcata però si chiude al quinto posto e quel punto le probabilità di vittoria per Dario aumentano a dismisura. L’ultimo avversario che prova a ribaltare la situazione è “Aramesko“. Il russo però non può nulla contro il ciclone azzurro e così Dario vola verso i 56 mila dollari di premio. Secondo shippo in tre giorni e terzo titolo SCOOP in carriera per il campano. E se l’appetito vien mangiando, ci sarà da divertirsi da qui alla fine.

Il payout del final table

  1.  Secret_M0d3 (Austria), $56.202,58
  2.  aramesko (Russia), $43.104,55
  3.  JayP-AA (United Kingdom), $33.059,02
  4.  baoliraise (China), $25.354,60
  5.  OLD TIME GIN (Canada), $19.445,70
  6.  Empire2000 (Macao), $14.913,87
  7.  sk2ll_m0dR (Austria), $11.438,20

 

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento