Gioco legale e responsabile

Online

La domenica da sogno di Enrico Camosci sulle piattaforme internazionali

Per il bolognese Enrico Camosci è stata una domenica da sogno sulle piattaforme internazionali di poker online. Oltre ad aver trovato l'accesso da chipleader al Tavolo Finale del SuperMillion$, in cui poi ha chiuso in quarta posizione nella notte di lunedì per oltre centomila dollari di premio, nella sessione domenicale il grinder residente a Malta è arrivato a disputare ben quattro heads-up.

Scritto da
02/07/2021 17:00

5.278


Dai quattro testa a testa, disputati su GGpoker e sulla estensione internazionale di PokerStars, Enrico Camosci è uscito vincitore solamente in uno. Ma la sua cassa si è rimpinguata di bei dollaroni anche considerando gli oltre centomila dollari incassati al SuperMillion$. Vediamo subito la cronistoria della incredibile sessione domenicale del player azzurro.

Enrico Camosci secondo al 840$ High Roller Marathon

Nella giornata di domenica Enrico Camosci è arrivato a giocare il primo testa a testa al $840 High Roller Marathon che su GGpoker ha contato 52 iscritti. Il torneo è iniziato alle 18, alle 22.16 l’italiano ha dovuto alzare bandiera bianca in heads-up. Il secondo posto gli è valso un premio di 9,348$.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

 

 

Primo al 1.050$ Sunday Supersonic

Poche ore più tardi Enrico è arrivato a giocare il secondo heads-up della serata al 1.050$ Sunday Supersonic con formula 6-max hyperturbo che partiva a mezzanotte spaccata sulla estensione internazionale di PokerStars. Il torneo domenicale ha registrato 57 iscritti. Enrico ha giocato lo showdown decisivo alle due di mattina: la vittoria gli è valsa 20.355$.

 

Secondo al 525$ Bounty Hunters

Mentre vinceva su PokerStars, Enrico era impegnato in altri due testa a testa su GGpoker. Alle 2.26 l’azzurro ha perso l’heads-up conclusivo del Bounty Hunters HR Main Event da 525$ di buy-in che ha registrato 1.736 iscritti. Il bolognese ha incassato 46.468€ da prizepool e 4.736€ di taglie avendo eliminato sei giocatori.

 

Secondo al 525$ Sunday High Rollers Special

Esattamente otto minuti dopo, alle 2.34, Enrico ha perso il testa a testa del 525$ Sunday High Rollers Special per 21.879€ di premio. Gli iscritti al torneo erano 283.

 

Gli altri risultati

Ma l’incredibile sessione domenicale di Enrico non si è esaurisce qui. Come detto, nel corso della nottata il grinder bolognese ha chiuso da chipleader il Day1 del SuperMillion$ da diecimila dollari di buy-in, in cui poi lunedì notte ha chiuso in quarta posizione a braccetto con Nicolò Molinelli.

Su PokerStars, inoltre, Camosci ha raggiunto anche il Tavolo Finale del 1.000$ Sunday High Roller assieme a giocatori del calibro di Patrick ‘pads1161’ Leonard e Francisco ‘Tomatee’ Benitez. L’azzurro ha alzato bandiera bianca in ottava posizione a causa di un all-in preflop con scoppio in cui si era presentato a showdown con coppia di re.

Tag: