GIOCARE PUÒ CAUSARE DIPENDENZA PATOLOGICA IL GIOCO È VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI

Informati sulle probabilità di vincita e sul regolamento di gioco
sul sito www.aams.gov.it

Online

Guillaume “Volatile38” Diaz vince un MTT per €73.000 sul volo Macao-Zurigo!

Il professionista francese Guillaume "Volatile38" Diaz ha fatto la storia del poker online: è il primo giocatore a vincere un torneo high roller in volo. Sulla poker room che lo sponsorizza - Winamax - ha messo a segno il colpaccio mentre volava a 8.000 metri sopra il Kazakistan

Scritto da
13/04/2017 08:29

1.811


fGuillaume “Volatile38” Diaz è un nome poco noto alle nostre latitudini, anche se si tratta di un professionista francese sponsorizzato da anni dal colosso Winamax e assiduo frequentatore dei più alti tornei offerti dalla piattaforma .fr. Negli ultimi giorni “Volatile38” era a Macao come centinaia di altri giocatori per prendere parte al Pokerstars Championship. La sua trasferta si è conclusa con un quarto posto nel torneo da $5.000 per un premio di $18.528.

La notizia, ovviamente, non è questa. Mentre rientrava in Europa, Guillaume ha fatto segnare un record molto particolare: è la prima persona ad aver vinto un torneo high roller online… in volo. Non è una metafora: “Volatile38” (proprio con questo nickname) ha sfruttato la connessione wi-fi dell’aeroplano per giocare e vincere un torneo da €1.000 su Winamax.

guillaume-volatile38-diaz

Il volo in questione era Macao-Zurigo e durava più di dieci ore, così, poco dopo la partenza, Guillaume ha deciso che avrebbe impiegato il tempo giocando a poker dal tablet, nella speranza che il wi-fi funzionasse in maniera dignitosa.

Dopo aver appurato che la connessione era stabile, ha azzardato: si è iscritto all’evento high roller da €1.000 di Winamax. Ha giocato per otto ore consecutive, ha raggiunto il final table, superato la bolla a 3 left e affrontato l’heads-up finale contro “Denilo93“. I due hanno stretto un deal e mentre l’aeroplano si trovava a 8.000 metri di altitudine, “Volatile83” ha vinto il torneo e incassato la bellezza di €73.188.

Questo lo screenshot postato dallo stesso Guillaume Diaz su Twitter:

c9f1scawsaexjid

Come se questa vicenda non fosse già incredibile, Guillaume Diaz ha anche raccontato che sull’aeroplano era presente un altro giocatore impegnato nel torneo: si tratta di Romain Lewis, che a un certo punto era addirittura seduto vicino a Diaz ai tavoli virtuali, mentre sul velivolo era distante qualche fila. Lewis non ha avuto la stessa fortuna di “Volatile83” e nonostante una deep run è stato eliminato prima dei premi.

Con questo successo Guillaume Diaz ha scritto una pagina nella storia del poker online, ma soprattutto si è imbarcato a Macao e dieci ore dopo è sceso a Zurigo con €73.000 in più. Un’impresa epica e sicuramente fortunata: chi ha provato le connessioni wi-fi sugli aeroplani sa che sono tutt’altro che stabili e ancora ben lontane dall’offrire un servizio impeccabile. Al tempo stesso, in caso di turbolenze, “Volatile38” sarebbe stato costretto a spegnere il tablet, ritrovandosi quindi in sit-out. Runnare bene vuol dire anche evitare questi inconvenienti, non solo ricevere le carte giuste…

Supera il test che misura le tue capacità al tavolo di poker. Ottieni subito BANKROLL e COACHING

betsense

 

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento