Gioco legale e responsabile

Online

MTT Online: Schemion shippa 4° titolo SCOOP, Justin Bonomo trionfa nel SHR Bowl Series

La notte delle stelle. I top del poker mondiale si prendono la ribalta fra SCOOP 2020 e Super High Roller Bowl Series. Ole Schemion vince il suo quarto titolo SCOOP in carriera e shippa il "$10.300 High Roller", in mezzo ad un field difficilissimo. Grande impresa anche per Justin Bonomo nelle series del SHR Bowl: l'americano vince il "$25.500 6-Max". E intanto Viktor "Isildur1" Blom mette nel mirino un altro successo. 

Scritto da
28/05/2020 12:00

1.358


Un field importante

Il nostro report per gli MTT Online decolla dall’evento#102H delle SCOOP 2020. Il “$10.300 high roller 8-Max” prende forma come sempre il martedì sera, per poi andare a concludersi 24 ore dopo con il final day. In 118 ci hanno provato, con 80 ingressi singoli e 38 re-entry, per un prize pool netto di 1.180.000 dollari. Sono 15 le posizioni a premio e se il cash minimo corrisponde a 21 mila dollari, al campione sono riservati 258.639 bigliettoni. Solo big internazionali si gettano nella mischia, con 15 fenomeni che non solo raggiungono la zona premi, ma staccano anche il visto per il final day.

Fedor Holz

Fedor Holz

Alla ripresa delle ostilità, fra i primi a mollare la presa troviamo  Fedor “CrownUpGuy” Holz e Adrian “Amadi_017” Mateos, eliminati rispettivamente in 14° e 13° posizione. Poco dopo spetta al neo campione del main event SCOOP 2020 alzare bandiera bianca. Alexander “Alexgirs” Girs è fuori dai giochi come 11° classificato, mentre uomo bolla dell’unofficial final table è Michael “Imluckbox” Addamo (10°). Tra coloro che invece raggiungono il tavolo finale, non fa molta strada  Sylvain “caIcuIer_” Loosli, il quale si avvia virtualmente alle casse in ottava piazza, imitato poco dopo da Daniel “Oxota” Dvoress (6°).

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Poker di titoli per Schemion

Dopo aver vinto per due volte in in sette giorni questo torneo, con annessi i primi due titoli SCOOP in carriera, Steve “Mr. Tim Caum” O’Dwyer vede svanire lo storico tris in quarta posizione. Sarebbe stato un record difficile da battere. La medaglia di bronzo va al collo di un altro pezzo da novanta come Wiktor “limitless” Malinowski. L’ex giocatore professionista di pallamano è beffato da Ole Schemion: il polacco muove allin con 3-3 e il tedesco lo domina con 6-6 Il duello finale quindi è tra il fenomenale player teutonico e l’outsider “megaliciou$$$“.

Ole Schemion

 

Praticamente pari stack la partenza nell’heads up fra il campione degli MTT Online e il player romeno: 14.980.322 per quest’ultimo, contro i 14.519.678 di Ole Schemion. La battaglia si fa serrata e dopo una serie di botta e risposta, il tedesco fa calare il sipario sul torneo High Roller. Con A-8 chiama l’allin del rivale con 9-8, sul board K-9-8-A. Doppia vs doppia e il 4 al river sancisce il trionfo di Ole Schemion per 258.639 dollari. E’ la quarta vittoria in carriera nella kermesse delle SCOOP.

Il payout

  1.  Ole “wizowizo” Schemion  $258,639
  2.  megaliciou$$$  $200,391
  3.  Wiktor “limitless” Malinowski $155,261
  4.  Steve “Mr. Tim Caum” O’Dwyer  $120,295
  5.  Sergi “srxakgirona” Reixach $93,204
  6.  Daniel “Oxota” Dvoress  $72,213
  7.  osw666  $55,950
  8.  Sylvain “caIcuIer_” Loosli $43,350
  9.  Pieter “XMorphineX” Aerts $34,349
  10.  Michael “Imluckbox” Addamo $27,217
  11.  Alexander “Alexgirs” Girs $27,217
  12.  Laurynas “LaurisL91” Levinskas  $27,217
  13.  Adrian “Amadi_017” Mateos  $21,566
  14.  Fedor “CrownUpGuy” Holz  $21,566
  15.  Simon “Igorkarkarof” Ronnow Pedersen  $21,566

Justin Bonomo non fa sconti

Il report sugli MTT Online si sposta dalle SCOOP alle series del SHR Bowl. Qui, brilla la stella di Justin Bonomo. L’americano, dopo una serie di piazzamenti nei giorni scorsi, conquista il titolo di campione nell’evento#11. Il “$25.500 6-Max High Roller”  sorride al player americano che si sbarazza di una super concorrenza nella discesa al titolo. In 8 sono tornati nel final day, sui 72 iscritti nel day 1 e con Matthias Eibinger a comandare il count, mentre Justin insegue poco distante.

Justin Bonomo

Il player a stelle e strisce inizia la sua fantastica rimonta, con Daniel Dvoress Michael Addamo eliminati in ottava e settima piazza.  Wiktor Malinowski si arrende al quinto posto e poco dopo saluta in terza posizione l’ex leader Eibinger. Il testa a testa finale è tutto un discorso fra Justin BonomoArtur Martirosian. Il russo, dopo la terza piazza nell’evento#8, spera di centrare il colpaccio, ma l’americano mostra il disco rosso. Artur finisce runner up per 405 mila dollari e il trionfo è tutto per Justin Bonomo che incassa 622.634$.

“Isildur1” cerca il bis

Il report sugli MTT online si chiude con Viktor Blom. Lo scatenato “Isiludur1” è in grande forma e dopo gli straordinari risultati di due notti fa, è nuovamente a caccia di un successo. Nelle series del SHR Bowl, sulla piattaforma internazionale di PartyPoker (che è appena ritornato in italia), lo svedese comanda il count dell’evento#14 a tre left. Il “$25.500 8-Max High Roller” ha fatto una grandissima selezione del field nel corso del day 1 e sono rimasti appunto in tre a giocarsi le chance di vittoria.

Justin Bonomo

Isildur1” tenta la fuga con 3.1 milioni, inseguito da due mastini come Michael Watson (2.6M) e David Peters fanalino di coda con 254 mila gettoni. Chi vince porta a casa la prima moneta da 407.500 dollari. In tutto sono stati 40 gli ingressi in questo torneo e con sole 5 posizioni “In the Money“. Dopo lo scoppio della bolla, esce in quinta piazza Sam Greenwood per 62.500$, seguito ai piedi del podio da Adrian Mateos: lo spagnolo incassa 100 mila bigliettoni. Insomma ci attende un’altra notte spettacolare con Viktor Blom.

Tag:

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento