Gioco legale e responsabile

Online

SCOOP 2021: Molinelli vola nel Bounty, Musta e Dario ITM

Notte di speranze, sogni e piazzamenti azzurri nello SCOOP 2021. Niccolò Molinelli questa sera darà l'assalto al titolo nell'evento KO Progressive, dove ha chiuso al comando il day 1 e con 15 mila dollari di taglie già incassate. Si fermano non lontani dal tavolo finale, in due distinti eventi, Dario Sammartino e Mustapha Kanit: due ITM per loro. Vediamo come è andata. 

Scritto da
13/04/2021 11:00

1.383


SCOOP 2021: Molinelli leader in fuga

SCOOP 2021 in salsa azzurra, o almeno così auguriamo. Questa notte Nicolò Molinelli darà l’assalto al titolo, nell’evento#37 High. Si tratta del “$2.100 6-Max Progressive KO NLHE” che ha richiamato l’attenzione di ben 403 paganti. Di questi 276 come ingresso unico e altri 127 frutto di re-entry. Determinato un prize pool netto di 806.000 dollari che supera senza problemi il garantito di mezzo milione fissato alla vigilia: questa somma viene ripartita in parti uguali tra il montepremi classico e il payout delle taglie progressive.

Nicolò Molinelli

Come detto Nicolò Molinelli non solo raggiunge la zona premi, riservata a 59 posizioni, ma si prende lo scettro di chipleader al suono della sirena che mette fine alla prima giornata. L’azzurro, residente a Malta, mette assieme 7.6 milioni di chips e prende il largo nel count. Basti pensare che alle sue spalle il rivale più vicino è “NastyMinder” con 4.3 milioni. Un distacco abissale a favore di “I’MallN.3lli” , il quale ha già in tasca ben 15.500 dollari, frutto delle eliminazioni messe a segno nella prima giornata. Taglie pesanti e che alzano ancor più il morale.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Attenzione poi alla modalità 6-max: lo scorso settembre l’azzurro ha vinto il suo primo bracciale WSOP, nella kermesse disputata online a causa della pandemia. Un precedente che fa ben sperare. Alle spalle di Nicolò Molinelli proveranno la rimonta i vari Joao “IneedMassari” Simao (2.6 milioni), Lex “L.Veldhuis” Veldhuis (2.2 M) e il fresco campione di un altro evento high roller SCOOP 2021 Jonah “RaiseUpBlind” Silverstein  (1.09 M). Insomma una concorrenza bella nutrita, nella discesa alla prima moneta da 62.574 dollari.

Il count del day 1

SCOOP 2021: Musta sfiora il tavolo finale

Il nostro report SCOOP 2021 prosegue con il final table mancato da Mustapha Kanit. “Lasagnaaammm” si mette in evidenza nell’evento#35 High, il “$1.050 6-Max NLH“. In 775 hanno accettato la sfida per un montepremi netto di 775.000 bigliettoni che supera il garantito di 600.000$. La zona premi è riservata a 95 posizioni, con il cash minimo di 2.333$ e la prima moneta da 131.550 dollari ad attendere il neo campione. L’azzurro si disimpegna alla grande come sempre e dopo lo scoppio della bolla sale in cattedra.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.
mustapha-kanit

Mustapha Kanit

Diventa così uno dei protagonisti nella discesa al tavolo finale e solo sul più bello si esaurisce la corsa di Musta. Il sipario cala in undicesima piazza, con Kanit che incassa 11.494 dollari. Il final table a sette giocatori vede mettersi in luce un altro pezzo da novanta come Timothy “Tim0thee” Adams. Il canadese però alza bandiera bianca ad un passo dal podio, con il quarto posto che vale 45.919 dollari. La vittoria finale è tutta per Goran “Mandza17” Mandić, il quale non fa sconti in heads up e si assicura il titolo SCOOP, assieme alla prima moneta da 131 mila dollari.

Il payout

SCOOP 2021: Dario Sammartino Hot

Il report SCOOP 2021 si chiude con la prestazione di Dario Sammartino, nel “$5.200 8-Max High Roller“. L’evento#33 High ha fatto il pieno di super campioni, assi del poker mondiali e assoluti fenomeni della disciplina, con 163 ingressi unici e 94 rentry che portano il totale pagante a 257. Il montepremi recita 1.285.000 e “In the Money” ci finiscono in 31: se la ricompensa minima equivale a 11 mila bigliettoni, il neo campione incasserà ben 247.088 dollari.

Dario Sammartino

Dario Sammartino

Dario Sammartino conferma ancora una volta di essere un giocatore di caratura internazionale e a lungo lo troviamo nella parte nobile del chipcount. Poi a 15 left “Secret_M0d3” è costretto alla resa e per il campano arrivano 18.406 dollari per la sua prestazione. Il trionfo finale è tutto per un big come Teun “tinnoemulder” Mulder che praticamente fa il bis un anno dopo: anche nel 2020 aveva vinto il suo primo titolo SCOOP sempre nell’evento#33. Questa volta per l’olandese ci sono 247 mila dollari a condire il suo clamoroso Back to Back.

Il payout