Gioco legale e responsabile

Online

Skype può darvi un problema: ecco come “proteggersi” dai malintenzionati

Scritto da
21/04/2015 13:15

5.020


Skype è da tempo diventato uno strumento praticamente indispensabile per chiunque o quasi: i giocatori di poker, passando gran parte del loro tempo di fronte ad un computer, non fanno eccezione, e considerando le somme che custodiscono sia nei conti gioco delle poker room che in conti Skrill o PayPal hanno una ragione in più per fare attenzione.

Nello specifico, Skype con un recente aggiornamento ha introdotto una novità apparentemente banale ma significativa, e potenzialmente sfruttabile da dei malintenzionati per cercare di installare su qualche computer di un giocatore distratto malware e keylogger vari: stiamo parlando del fatto che adesso di default quando uno dei vostri contatti vi invia un file questo va automaticamente in download, e quindi potreste “scaricare” senza accorgervene file potenzialmente dannosi, che poi potreste aprire in un secondo momento offrendo il fianco a seri danni.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Malgrado seminare allarmismo non serva mai a molto, è altrettanto vero che chi sul web è ben esperto di queste pratiche sa bene che la componente umana di un “sistema” è spesso quella più fallace, questo per colpa nostra. Pigrizia, disattenzione, ignoranza che non dovremmo permetterci vista la posta in gioco spianano ogni giorno la strada a truffatori di ogni genere, e se fermarli in assoluto è probabilmente impossibile tanto vale rendergli la vita un po’ più difficile.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

E’ quello che deve aver pensato Alex “Assassinato” Fitzgerald, che dimostrando ancora una volta intelligenza ha pensato bene di evidenziare questa possibile “falla”, suggerendo di cambiare le impostazioni predefinite ripristinandole in modo che dobbiate ogni volta decidere se e dove salvare i file che vi arrivano: una piccola seccatura che però può mettervi al riparo da problemi ben più seri, ed in modo molto semplice.

skype-messaggi

Ecco la schermata su cui dovrete intervenire, nella voce in basso.

Qualora vogliate seguire il suo consiglio, il procedimento da seguire è molto rapido ed intuitivo. Infatti, una volta su Skype non dovrete far altro che andare nel menù “Strumenti“, e quindi selezionare “Opzioni…“. Una volta fatto questo, andate su “Messaggi&SMS“, “Impostazioni messaggi” e quindi premete il tasto “Mostra le opzioni avanzate“.

A questo punto, in basso dovreste trovare alla voce “Quando ricevo un file…” dovreste vedere già selezionata la casella con scritto “accetta automaticamente i file in arrivo“. Non dovete far altro che deselezionare quella opzione e salvare le impostazioni, eventualmente andando a selezionare “scegli una cartella dove salvare ogni volta il file”. Come vedete, era tutto tranne che difficile.

“Il vostro firewall dovrebbe proteggervi in ogni caso – premette Fitzgerald – ma lasciare quel genere di impostazioni significa aspettare che accada il disastro“. E, come direbbe qualcuno, in casi del genere meglio preoccuparsi prima che pentirsi poi.