Gioco legale e responsabile

Online

Tankanza sogna il back to back nello SCOOP Main Event, colpaccio di Ale Giannelli

Già era straordinario quanto combinato lo scorso anno, da Gianluca Speranza. Ma stavolta "Tankanza" si vuole davvero superare, candidandosi a un incredibile bis, mai riuscito a nessuno: vincere lo SCOOP Main Event per due anni in fila. Nel frattempo Alessandro Giannelli stupisce tutti con un successo SCOOP da 156k$.

Scritto da
27/05/2019 10:41

1.418


gianluca speranza

Gianluca Speranza

Parliamoci chiaro: pur con tutta la scaramanzia di questo mondo è proprio impossibile non pensarci. Gianluca “Tankanza” Speranza ha la possibilità di fare qualcosa di mai visto, nella storia del poker online. Il campione abruzzese è quinto su 31 rimasti a caccia dello SCOOP Main Event 2019, dopo avere vinto l’edizione 2018!

SCOOP Main Event High, Tankanza per il “back-to-back”

Ricordate la straordinaria impresa di Gianluca Speranza dello scorso anno? Questa notte Tankanza potrebbe migliorarsi, andando a combinare qualcosa di mai visto prima. Nessuno ha mai vinto per due volte il Main Event di una grande serie online, men che meno in due anni consecutivi. Scongiuri d’obbligo, naturalmente, anche perché tra i giocatori rimasti c’è quanto di meglio si possa desiderare:

Francisco “Tomatee” Benitez in testa, Roman “RomeOpro” Romanovsky secondo, Sami “Lrslzk” Kelopuro terzo e poi Nick “caecilius” Petrangelo (6°) e Adrian “Amadi_017” Mateos (9°) a far compagnia al nostro Gianluca Speranza in top 10.

Il parterre de roi i completa con Dinesh “NastyMinder” Alt (17°), Anton “anteen” Bertilsson (19°) Elio “smorrockflock” Fox (20°), Martin “nizmo jiz” Kozlov (22°) e Connor “blanconegro” Drinan (31°), per uno schieramento davvero da paura. Sono loro che si sono fatti strada fra 662 entries, a comporre un montepremi pazzesco da 6,6 milioni di dollari.

Da Musta a Camosci: chi non ce l’ha fatta

Niente da fare invece per Dario Sammartino e Mustapha Kanit, rimasti fuori dai premi con il napoletano out a una trentina di posti dall’in the money. Niente da fare anche per due che si erano distinti benissimo l’altro giorno, come Roberto “DrunkSp3wer” Morra ed Enrico “WhaTisL0v3” Camosci, entrambi fuori quadro.
I 31 rimasti sono obbiamente già a premio con 41.598$ garantiti, ma l’obiettivo comune rimangono quei 1.126.991$ in palio per il primo posto.

Alessandro “aleppp” Giannelli

Giannelli alle stelle: suo il colpaccio della domenica

Alessandro Giannelli alias “NationalPPP” è un altro di quei ragazzi trasferitisi a Malta per competere con i “grandi” del poker online. Il toscano trova finalmente la ribalta meritata, perché ha appena portato a casa un torneo molto importante: lo SCOOP 64-H, ovvero un’edizione speciale del Sunday Cooldown, 1.050$ e 750.000$ garantiti in modalità Turbo Progressive KO. Ale ne ha messi in riga 1053, andandosi a prendere una prima moneta fantastica, come potete ammirare voi stessi:

86mila dollari di prima moneta, più quasi 71mila in taglie, per un heads up con “Fiilismies” che spostava moltissimo! Al final table, insieme ad Alessandro Giannelli, c’era la testimonial di PokerStars Fatima Moreira De Melo ma anche Michael “imluckbox” Addamo e Julian “L1VeYRdrEamS” Perouse. In totale, per “NationalPPP”, fanno 156.997 dollari incassati con questo fantastico successo!

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento